Qual è la differenza tra Chrome e Chromium?

Tutti conoscono indubbiamente Chrome, il browser web proprietario sviluppato e gestito da Google. È stato introdotto nel 2008.



Tuttavia, non molte persone hanno dimestichezza con Chromium. Alcuni vorrebbero sapere se è affiliato a Chrome (dato che ha lo stesso logo, ma con un colore blu), mentre altri si chiedono se sia o meno un programma dannoso.

Oggi scopriremo i fatti. Quindi continua a leggere per scoprire cosa devi sapere.



Cos'è il cromo?

Chromium è un browser web gratuito e open source gestito da Chromium Project. Open source significa che gli sviluppatori possono modificare il codice sorgente. Tuttavia, solo i membri fidati della comunità di sviluppo del progetto Chromium possono farlo.



Chrome, d'altra parte, è basato su Chromium: gli sviluppatori di Google hanno aggiunto il loro codice proprietario al codice sorgente di Chromium. Ciò implica che Chrome ha una serie di funzionalità che sono assenti su Chromium (ad esempio, supporta più formati video e installa automaticamente gli aggiornamenti).

Nota: Lo stesso scenario si applica con Chrome OS (il sistema operativo per i Chromebook). Google lo ha sviluppato dal sistema operativo Chromium, che è anche un progetto open source.

Qual è la differenza tra il browser Chromium e Google Chrome?

Sebbene Chrome sia basato sul codice sorgente di Chromium, si prevede che Google abbia aggiunto più di alcuni miglioramenti. Diamo quindi un'occhiata a come differiscono i due browser:

  • Google Update: Su macOS e sistema operativo Windows, quando scarichi Chrome, ottieni un'app in background aggiuntiva che aggiorna automaticamente il browser (su Linux, tuttavia, viene eseguito un aggiornamento utilizzando gli strumenti di gestione del software standard).



Chromium non dispone di questa funzione di aggiornamento automatico. Dovrai ricevere gli aggiornamenti manualmente. Tuttavia, poiché proviene direttamente dal codice sorgente di Chromium Project, gli aggiornamenti vengono resi disponibili più frequentemente e il browser cambia costantemente.

  • Adobe Flash (Pepper API): Chrome viene fornito con un plug-in PPAPI Flash sandbox che viene aggiornato periodicamente con il browser. Questo plug-in è spesso preferibile al vecchio plug-in NPAPI Flash disponibile sul sito Web di Adobe.

Chromium, d'altra parte, non supporta Flash in modo nativo. Ma puoi ottenere il plug-in Flash Pepper API (PPAPI) da Chrome e installarlo su Chromium.

  • Codec multimediali closed-source: Chrome supporta MP3, AAC e H.264.

Chromium, d'altra parte, include solo i codec gratuiti e di base come Theora, Opus, WAV, VP8, VP9 e Vorbis, che possono essere trovati anche su Chrome. Ciò significa che puoi goderti più contenuti multimediali su Chrome.



Per riprodurre in streaming video su siti come YouTube o Netflix utilizzando Chromium, dovrai installare manualmente i codec necessari.

  • Restrizioni sull'estensione: Sebbene Chromium consenta estensioni esterne, Chrome accetta solo quelle ospitate sul suo Web Store. Ma puoi ottenere più libertà abilitando la modalità sviluppatore in Chrome.
  • Segnalazione di arresti anomali ed errori: Su Chrome, puoi scegliere di inviare rapporti a Google quando si verifica un arresto anomalo o altri errori in modo che possano analizzare le statistiche. Questa funzione di segnalazione degli arresti anomali non è presente in Chromium, il che significa che dovrai eseguire tu stesso una ricerca dei bug.
  • Sandbox di sicurezza: Sebbene la modalità sandbox di sicurezza sia disponibile sia su Chrome che su Chromium, la funzione è spesso disattivata per impostazione predefinita in alcune distribuzioni Linux di Chromium (NB: vai a about: sandbox per verificare se è abilitata o meno).

Nota: Sebbene Chromium non sia marchiato da Google, ha ancora molte funzionalità che dipendono dai server di Google. Sono abilitati per impostazione predefinita. Ad esempio, anti-phishing, previsione, un servizio che corregge un indirizzo Web digitato in modo errato e molti altri (li puoi trovare elencati nella pagina Impostazioni). Puoi anche accedere a Chromium con il tuo account Google e sincronizzare i tuoi dati.

Qual è il migliore, Chrome o Chromium?

Chromium è migliore di Chrome? La risposta dipende da cosa ti serve in un browser. Chromium è una buona scelta se sei un utente avanzato e preferisci il software open source.

Ma se hai bisogno di un browser che non richiede alcuna configurazione speciale, Chrome è per te. Ha l'ulteriore vantaggio di consentire di godere di più contenuti multimediali online e di accedere a siti Web che richiedono Flash.

FAQ:



Chrome tiene traccia delle mie informazioni?

Chrome ha una funzione di metriche utente che invia informazioni a Google su come utilizzi i diversi componenti del browser. Ciò consente loro di prendere determinate decisioni per migliorare l'esperienza dell'utente.

Inoltre, Chrome veniva fornito con un ID client univoco. Ma Google lo ha interrotto nel 2010.

Chromium utilizza meno memoria di Chrome?

Alcuni utenti segnalano che l'utilizzo della memoria è più o meno lo stesso per entrambi i browser. Tuttavia, quello di Chromium dovrebbe essere leggermente più piccolo poiché comunica meno con Google.

Come posso ottenere Google Chrome?

Puoi installare Chrome dalla pagina di download di Google Chrome (https://www.google.com/chrome/).

Come posso acquistare Chromium?

Se sei un utente Mac o Windows, puoi ottenere build ufficiali di Chromium Qui . Tuttavia, tieni presente che sono solo all'avanguardia e non verranno aggiornati automaticamente.

Se sei un utente Linux, puoi passare attraverso i repository software della distribuzione Linux per installare Chromium direttamente.

Tipo Pro: Ti capita spesso di riscontrare anomalie e arresti anomali del programma o del sistema? Ti consigliamo di utilizzare BoostSpeed ​​per eseguire una scansione completa. Lo strumento risolverà questi problemi automaticamente e ripristinerà la stabilità del tuo PC. Inoltre, elimina i file spazzatura e configura il sistema per ottenere velocità più elevate.