Computer lento dopo Windows 10 Fall Creators Update?

'Non lasciare mai che un computer sappia che hai fretta'
Autore sconosciuto

Oggi è una giornata davvero lenta. Super lento. Grazie al tuo computer, che è letteralmente in coma. Hai perso la pazienza e hai finito per rimpiangere il giorno in cui hai aggiornato Windows 10 alla versione 1709 ... Sembra che il tuo computer e tu stia recitando nel franchise 'The Slow and The Furious', giusto?



Quindi, Windows 10 Fall Creator's Update è arrivato sul tuo computer e lo ha reso intollerabilmente lento. Il tuo sistema ora è estremamente lento e lento e il tuo computer impiega un'eternità per avviare o caricare un programma. Di conseguenza, stai giocando con l'idea di eseguire il downgrade di Windows alla versione precedente ... Calmati: il problema del rallentamento può essere facilmente risolto!



Naturalmente, sta a te decidere se lasciar andare o meno Fall Creator's Update, ma tieni presente che ha molte caratteristiche sorprendenti da offrire ed è in grado di fornire la migliore esperienza di Windows. Quindi, perché non velocizzare il tuo sistema per goderti questo fantastico aggiornamento?

Qui ci sono 12 aree da modificare se vuoi stimolare il tuo computer faticoso:

  1. Impostazioni di avvio
  2. Riapertura delle applicazioni
  3. Applicazioni in background
  4. Impostazioni di alimentazione
  5. Slider della batteria
  6. Piano di alimentazione
  7. Windows Defender
  8. Disco rigido
  9. Ricerca di Windows
  10. Servizio di gruppo domestico
  11. Presentazione dello sfondo
  12. Autisti

Quindi, è il momento di dare al tuo lento Windows un notevole impulso seguendo questi suggerimenti:

1. Impostazioni di avvio

Disattiva l'avvio rapido



La verità è che la parola 'veloce' in Avvio rapido potrebbe essere un po 'fuorviante. Prova a disabilitare questa opzione per velocizzare il tuo dispositivo lento:

  1. Start -> Pannello di controllo -> Opzioni risparmio energia -> Scegli cosa fa il pulsante di accensione
  2. Modifica le impostazioni attualmente non disponibili -> deseleziona Attiva avvio rapido -> fai clic su Salva modifiche

Modifica il processo ad alto impatto sulle startup

Alcuni processi con un alto impatto di avvio non sono così indispensabili. Perché non rimuoverli?

  1. Ctrl + Maiusc + Canc -> Task Manager -> scheda Avvio
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su avviamenti ingiustificati che hanno un elevato impatto di avvio -> Disattiva -> scheda Servizio
  3. Nascondi tutti i servizi Microsoft -> Deseleziona i servizi che non ti servono -> Interrompi

2. Riapertura delle app

Windows 10 Fall Creators Update dovrebbe farti risparmiare tempo: le app che non chiudi prima di aver spento Windows 10 si riaprono automaticamente al prossimo avvio. Ma l'inferno è pieno di buoni significati e la soluzione in questione è un esempio calzante: la funzionalità progettata per aumentare la produttività rallenta effettivamente le prestazioni del computer.



Pertanto, per accelerare il tuo sistema stupido, dovresti chiudere tutte le tue app prima di spegnerlo.

Ci sono due modi per farlo:

  1. Alt + F4 -> Spegni
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Desktop -> Nuovo -> Collegamento -> Inserisci arresto / s / f / t 0 -> Avanti
  3. Una nuova icona apparirà sul desktop -> Fare doppio clic su di essa prima di spegnere Windows 10 per chiudere tutte le app

3. App in background

Le app che Windows 10 consente di eseguire in background possono rallentare il computer. Ecco perché è una buona idea disabilitarne alcuni, quelli di cui non hai veramente bisogno:

Start -> Settings -> Privacy -> Background Apps



Disattiva le app che ritieni non necessarie per risparmiare energia e migliorare le prestazioni.

4. Impostazioni di alimentazione

Puoi utilizzare le Opzioni risparmio energia a tuo vantaggio:

  1. Start -> Pannello di controllo -> Hardware e suoni -> Opzioni risparmio energia
  2. Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione -> Modifica impostazioni per visualizzare le opzioni attualmente non disponibili
  3. Impostazioni di spegnimento -> seleziona Attiva avvio rapido -> Salva

5. Dispositivo di scorrimento della batteria

Puoi stimolare il tuo computer lento modificando la batteria: Windows 10 Fall Creators Update include Battery Slider, che può ottimizzare le prestazioni della batteria e quindi riattivare il tuo sistema letargico. È possibile accedere a Battery Slider facendo clic sull'icona della batteria nella barra delle applicazioni.

Sono disponibili 4 modalità di performance tra cui scegliere:

  • Risparmio energetico
    Questa modalità consente di risparmiare energia quando il computer non è collegato a una fonte di alimentazione. Tieni presente che il Risparmio energetico influisce sulle funzionalità di Windows 10: alcune funzionano in modo diverso quando questa modalità è attiva. Disponibile in DC./li>
  • Batteria migliore
    Questa modalità aiuta la batteria a vivere più a lungo. È un'ottima opzione per coloro che desiderano una potenza migliore. Disponibile in AC e DC.
  • Migliori prestazioni
    Questa funzione consente alle tue app di funzionare meglio. Allo stesso tempo, costringe il tuo computer a compromettere la durata della batteria. Disponibile in AC e DC.
  • La prestazione migliore
    Questa modalità mette al primo posto le prestazioni, ottenute a scapito della potenza. Disponibile in AC e DC.

6. Piano di alimentazione



Modificare il tuo piano di alimentazione predefinito è un altro modo per accelerare il tuo computer lento:

  1. Win + R -> Digita powercfg.cpl. -> OK -> Piano ad alte prestazioni -> Modifica le impostazioni del piano
  2. Modifica le impostazioni di alimentazione avanzate -> Impostazioni adattatore wireless -> Imposta la modalità di risparmio energetico come prestazioni massime
  3. PCI Express -> Disattiva Gestione alimentazione stato collegamento -> Gestione alimentazione processore
  4. Imposta la frequenza massima del processore come la frequenza più alta della CPU attualmente in esecuzione -> Applica -> OK -> Salva modifiche

7. Windows Defender

Il tuo computer potrebbe essere così lento a causa di Windows Defender, uno strumento antimalware integrato che esegue scansioni occasionali del tuo sistema. Se hai installato un'altra soluzione antivirus, puoi disabilitare Windows Defender per velocizzare il tuo sistema svogliato.

Spostati in questo modo per trovare e disabilitare Windows Defender:

Settings -> Update & Security -> Windows Defender -> Open Windows Defender

Windows Defender è una soluzione di sicurezza integrata. Viene fornito come parte di Win 10.

8. Disco rigido

Ottimizzazione del disco

È essenziale mantenere il tuo disco rigido ottimizzato per evitare rallentamenti. Consenti al tuo Windows 10 aggiornato di ottimizzare automaticamente il tuo disco rigido modificando le seguenti impostazioni:

  1. Questo PC -> Proprietà del disco locale -> Scegli gli strumenti -> Ottimizza
  2. Ottimizzazione della pianificazione -> Modifica impostazioni -> Esegui secondo una pianificazione -> OK

Pulizia del disco

Gli uomini saggi dicono che dovresti tenere in ordine la tua stanza. Abbiamo qualcosa da aggiungere: tieni in ordine anche il tuo Hard Disk. Un tale approccio può aiutare il tuo computer a ottenere prestazioni fluide ed evitare fastidiosi rallentamenti.

Pulisci il tuo disco utilizzando Pulizia disco per rimuovere le cose non necessarie dal tuo computer:

  1. Win + R -> Digita cleanmgr -> Invio -> Pulizia disco -> Pulizia disco per (C :)
  2. Pulisci i file di sistema -> Seleziona gli elementi che non ti servono -> OK

Usa Pulizia disco per riordinare il tuo disco rigido.

9. Windows Search

Se riesci a gestirlo senza Windows Search, sentiti libero di disabilitarlo: questo può rendere più attivo il tuo computer inattivo:

  1. Win + R -> Digita services.msc -> Invio -> Servizi di Windows
  2. Fare doppio clic su Ricerca di Windows -> Tipo di avvio -> Disabilita -> OK

10. Servizio gruppo domestico

Home Group Service ti offre una grande opportunità per condividere file e stampanti con altri computer.

Tuttavia, se non hai bisogno di questo set di funzioni, puoi farlo facilmente disabilitalo e goditi un computer più veloce:

  1. Win + R -> Digita services.msc -> Invio -> Servizi di Windows
  2. Fare doppio clic su Listener gruppo home e Provider gruppo home -> Tipo di avvio -> Disabilita -> OK

11. Presentazione dello sfondo

La presentazione è una caratteristica meravigliosa: consente alle tue immagini preferite di apparire sullo schermo e di sollevare il morale.

Tuttavia, Slideshow può rallentare il tuo Windows 10, ecco perché ti consigliamo di considerare di disabilitare questa opzione:

Settings -> Personalization -> Background -> Disable slideshow

Se non riesci a sopportare l'idea di vivere senza questa funzione che migliora l'umore, evita che i colori accentati cambino automaticamente:

Settings -> Personalization -> Colours -> Uncheck Automatically pick an accent colour from my background

12. Driver

Per utilizzare Windows 10 Fall Creators Update, sono necessari driver aggiornati. I driver obsoleti causano problemi di incompatibilità e quindi rallentano il computer.

Per aiutarlo a funzionare senza problemi, considera l'aggiornamento dei driver utilizzando una delle seguenti opzioni:

  1. aggiornamento Windows
    Il tuo Windows 10 può cercare le nuove versioni dei tuoi driver:
    Start -> Settings -> Update & Security -> Check for updates
  2. Installazione manuale
    Per aggiornare manualmente i driver, visitare i siti Web dei produttori di cui si utilizzano i prodotti. Lì sarai in grado di cercare le ultime versioni dei driver.
  3. Driver Updater
    Aggiornando tutti i tuoi driver contemporaneamente utilizzando un'app speciale, come Driver Updater , potrebbe farti risparmiare tempo e fatica.

Per riassumere, ecco i 12 modi migliori per far funzionare più velocemente il tuo computer lento:

  1. Ottimizza le impostazioni di avvio.
  2. Chiudi le app prima dell'arresto di Windows 10.
  3. Disattiva le app in background non necessarie.
  4. impostazioni di potenza deboli.
  5. Scegli la migliore modalità Battery Slider.
  6. Modifica il tuo piano di alimentazione predefinito di Windows 10.
  7. Disattiva Windows Defender se hai installato un altro prodotto antivirus.
  8. Ottimizza e pulisci il tuo disco rigido.
  9. Disabilita la ricerca di Windows.
  10. Disattiva il servizio gruppo domestico.
  11. Disabilita la presentazione dello sfondo.
  12. Aggiorna i tuoi driver.

Altri problemi di riduzione della velocità

Sfortunatamente, ci sono un sacco di problemi diversi che possono portare a un computer assonnato.

Ecco i più noti di loro:

  • file spazzatura;
  • scarsa allocazione delle risorse;
  • impostazioni Internet non ottimali;
  • protezione della privacy insufficiente;
  • impostazioni di sistema configurate in modo errato;
  • chiavi danneggiate e voci non valide nel registro di Windows.

Ripararli uno per uno senza alcuna assistenza può essere estremamente impegnativo e dispendioso in termini di tempo. Per farlo più velocemente, prova BoostSpeed.

Boostspeed accelera il tuo PC

Ora sai tutto ciò di cui hai bisogno per oliare le ruote del tuo computer. Avanti a tutto vapore!