Come risolvere i problemi di 'Microsoft Teams continua a reinstallarsi da solo'?

In precedenza, Microsoft si concentrava su Skype for Business come piattaforma di collaborazione e comunicazione principale per organizzazioni e aziende. Tuttavia, la società tecnologica ha deciso di interrompere il supporto per il prodotto entro la fine di luglio 2021. Microsoft ha rilasciato Teams in sostituzione della piattaforma. Pertanto, non appena il prodotto è stato rilasciato, molte organizzazioni hanno iniziato a trasferirvi le loro operazioni.



È facile eseguire l'aggiornamento a Microsoft Teams, soprattutto perché il processo è intuitivo. Tuttavia, non tutti hanno bisogno della piattaforma e molti scelgono di rimuoverla dai propri computer. Sfortunatamente, sbarazzarsi di Teams non è così facile come installarlo. Secondo i reclami, l'applicazione continua a reinstallarsi.

Quindi, cosa succede se MS Teams continua a reinstallarsi? Bene, non preoccuparti più perché ci pensiamo noi. Ti insegneremo modi efficaci per sbarazzarti del programma. Ti mostreremo anche come impedire a Microsoft Teams di reinstallarsi in Windows 10.



Perché i team si stanno reinstallando autonomamente?

  • La funzionalità 'Scarica l'app Teams in background per gli utenti di Skype for Business' è abilitata - Se utilizzi Skype for Business e questa funzionalità è attivata nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams, potresti riscontrare il problema. Tieni presente che con questa app abilitata, tutti i computer all'interno della stessa rete scaricheranno nuovamente e reinstalleranno Teams automaticamente. Non riceverai nemmeno la notifica dell'azione. I team continueranno a reinstallarsi ogni volta che accedi al tuo client Skype for Business.
  • Il programma di installazione a livello di computer di Teams rimane nel dispositivo - Liberarsi di Teams richiede più di un singolo passaggio. Oltre a rimuovere il client Microsoft Teams, devi anche trovare e disinstallare il programma di installazione di Teams a livello di computer. Altrimenti, il tuo PC continuerà a reinstallare il programma.

Come rimuovere Microsoft Teams dal tuo PC Windows 10

Esistono diversi modi per sbarazzarsi di Microsoft Teams. Ecco qui alcuni di loro:

Metodo 1: utilizzo dell'app Impostazioni

  1. Vai alla barra delle applicazioni, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Windows.
  2. Seleziona Impostazioni dalle opzioni.
  3. Una volta visualizzata l'app Impostazioni, fai clic su App.
  4. Vai al menu del riquadro a sinistra, quindi fai clic su App e funzionalità.
  5. Spostati nel riquadro di destra, quindi scorri verso il basso fino a trovare Microsoft Teams. In alternativa, puoi digitare 'Microsoft Teams' (senza virgolette) nella barra di ricerca per individuare l'app.
  6. Seleziona Microsoft Teams, quindi fai clic su Disinstalla.
  7. Segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di disinstallazione.

Metodo 2: utilizzo dell'Editor del Registro di sistema



Per assicurarti che non siano rimaste tracce di Microsoft Teams sul tuo computer, devi usare l'Editor del Registro di sistema. Tuttavia, prima di procedere, tieni presente che questo database è sensibile. Quindi, se si commettono errori, non importa quanto piccoli siano, si potrebbero causare seri danni al sistema operativo. Dovresti usare questo metodo solo se sei sicuro delle tue capacità tecnologiche. Per iniziare, segui le istruzioni di seguito:

  1. Apri la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto Windows + R sulla tastiera.
  2. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Esegui, digitare 'regedit' (senza virgolette), quindi fare clic su OK.
  3. Se viene richiesto di concedere l'autorizzazione all'app, fare clic su Sì.
  4. Vai al riquadro di sinistra, quindi vai a questo percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE -> SOFTWARE -> Microsoft -> Windows -> CurrentVersion -> Disinstalla

  1. Ora cerca la sottochiave relativa a Microsoft Teams. Fare clic con il pulsante destro del mouse, quindi selezionare Elimina dal menu di scelta rapida.
  2. Se viene chiesto di confermare l'azione, fare clic su Sì.
  3. Dopo aver eliminato la sottochiave, chiudi l'Editor del Registro di sistema, quindi riavvia il computer.

Metodo 3: disinstallazione del programma in modalità provvisoria

Potrebbe non essere possibile disinstallare completamente Microsoft Teams a causa di alcune interferenze da un'app di terze parti. Quindi, ti consigliamo di provare a rimuovere il programma mentre sei in modalità provvisoria. L'utilizzo di questo metodo ti consentirà di avviare il sistema solo con i servizi e i programmi di base e necessari. Puoi avviare la modalità provvisoria seguendo questi passaggi:

  1. Avvia la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto Windows + R sulla tastiera.
  2. Digita 'msconfig' (senza virgolette) nella finestra di dialogo Esegui non appena appare.
  3. Premere Invio sulla tastiera per aprire la finestra Configurazione di sistema.
  4. Quando viene visualizzato lo strumento Configurazione di sistema, fare clic sulla scheda Avvio.
  5. In Opzioni di avvio, seleziona Avvio sicuro.
  6. Fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche apportate.
  7. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo, fare clic su Riavvia.



Dopo aver avviato il sistema in modalità provvisoria, prova a disinstallare Microsoft Teams, utilizzando il metodo 1. Dovresti essere in grado di rimuovere il programma senza interferenze da servizi o applicazioni di terze parti.

Come impedire a Microsoft Teams di reinstallarsi in Windows 10

Come abbiamo accennato, ci sono problemi sottostanti che causano la reinstallazione di Microsoft Teams. Pertanto, abbiamo anche preparato alcune soluzioni che affronteranno il problema dalle sue radici.

Soluzione 1: disabilitare la funzionalità 'Scarica l'app Teams in background per utenti Skype for Business'

Come accennato, Microsoft Teams continuerà a reinstallarsi se la funzionalità 'Scarica l'app Teams in background per gli utenti di Skype for Business' è abilitata. Quindi, devi andare all'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams e disabilitare questa opzione. Ora, se non si ha accesso a questa utilità, è necessario contattare il personale IT sul posto di lavoro e chiedere loro di eseguire l'attività per te. Segui i passaggi seguenti per disabilitare la funzione:

  1. Usa un browser Internet supportato, quindi vai alla pagina dell'interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams.
  2. Invia le tue credenziali di amministratore.
  3. Vai al menu del riquadro a sinistra, quindi seleziona Impostazioni a livello di organizzazione e fai clic su Aggiornamento team.
  4. Una volta raggiunta la pagina di aggiornamento di Teams, cerca l'opzione 'Scarica l'app Teams in background per gli utenti di Skype for Business'.
  5. Disattiva la funzione, quindi fai clic su Salva per applicare le modifiche apportate.



Dopo aver disattivato la funzione, è necessario attendere che l'azione venga sincronizzata su tutti i PC all'interno della rete di lavoro. Una volta che ciò accade, Microsoft Teams non dovrebbe più reinstallarsi.

Soluzione 2: rimozione del programma di installazione di Teams a livello di computer

Devi assicurarti che tutti i componenti di Microsoft Teams vengano rimossi dal tuo computer. Ovviamente, non dovresti dimenticare di sbarazzarti del programma di installazione di Teams a livello di macchina. Dopotutto, molti utenti hanno riferito che ciò impedisce al programma di essere disinstallato completamente. Puoi rimuovere quella funzione in due modi:

Metodo 1: tramite app e funzionalità

  1. Vai alla barra delle applicazioni, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Windows.
  2. Seleziona Impostazioni dall'elenco.
  3. Una volta aperta l'app Impostazioni, fai clic su App.
  4. Seleziona App e funzionalità dal menu del riquadro a sinistra.
  5. Passa al riquadro di destra, quindi individua l'app del programma di installazione di Teams Machine-Wide. Puoi anche digitare 'teams' (senza virgolette) nella casella di ricerca e verranno visualizzate tutte le app relative a Microsoft Teams.
  6. Seleziona l'app Teams Machine-Wide Installer, quindi fai clic su Disinstalla.
  7. Segui le istruzioni sullo schermo per rimuovere l'app dal tuo computer.



Metodo 2: tramite il pannello di controllo

Puoi anche utilizzare il Pannello di controllo per rimuovere tutti i componenti di Microsoft Teams. Molte persone preferiscono utilizzare il modo vecchio stile di disinstallare le app. Quindi, abbiamo incluso questo metodo in questo articolo. Puoi iniziare seguendo i passaggi seguenti:

  1. Fare clic sull'icona Cerca sulla barra delle applicazioni.
  2. All'interno della casella di ricerca, digita 'Pannello di controllo' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Una volta attivato il pannello di controllo, fare clic sull'elenco a discesa accanto a Visualizza per.
  4. Seleziona Icone piccole dalle opzioni.
  5. Fare clic su Programmi e funzionalità.
  6. Fare clic sulla casella di ricerca nella parte in alto a destra della finestra.
  7. Digita 'squadre' (senza virgolette). Qualsiasi componente correlato di Microsoft Teams dovrebbe apparire nell'elenco.
  8. Seleziona l'app Teams Machine-Wide Installer, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse.
  9. Fare clic su Disinstalla per rimuovere il programma.
  10. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di disinstallazione.

Una volta completato il processo, riavvia il computer e controlla se Microsoft Teams non si reinstalla più.

Suggerimento: se vuoi assicurarti che tutte le tracce di Microsoft Teams siano sparite, ti consigliamo di utilizzare uno strumento affidabile come BoostSpeed. La cosa fantastica di questa utility è che ha una funzione di disinstallazione forzata che può rimuovere tutti i programmi che sono potenzialmente difficili da disinstallare. Tutto quello che devi fare è aprire BoostSpeed, quindi fare clic sul collegamento Forza rimozione sopra l'elenco dei programmi. Lo strumento troverà anche il più piccolo componente correlato all'app, anche le chiavi del registro di Windows. Puoi assicurarti che BoostSpeed ​​elimini gli avanzi di software disinstallato ei file residui senza causare danni al tuo computer.

Otterrai il miglior rapporto qualità-prezzo quando installi BoostSpeed, soprattutto perché viene caricato con funzionalità. Suo Programma di disinstallazione consente di identificare bloatware e programmi potenzialmente dannosi. Determinerai quanto spazio stanno consumando le tue app non necessarie sul tuo disco. Inoltre, l'interfaccia user-friendly di BoostSpeed ​​rende l'intero processo di disinstallazione facile e conveniente.

BoostSpeed ​​ha tutte le funzionalità necessarie per massimizzare le prestazioni e la velocità del tuo PC. Quindi, se desideri un modo comodo e sicuro per mantenere il tuo computer in condizioni di funzionamento eccellenti, questo strumento è tutto ciò di cui hai bisogno.