Come ripristinare le versioni precedenti dei documenti di Office in Windows 10?

Windows 10 è dotato di una miriade di strumenti e funzionalità utili. Uno di questi è la cronologia delle versioni, una funzionalità che consente di creare più versioni dello stesso documento, consentendo così di tenere traccia delle modifiche apportate a quel documento e di passare da una versione all'altra. Ciò significa che puoi sostanzialmente tornare indietro nel tempo prima di apportare determinate modifiche al documento e ripristinare la sua versione precedente utilizzando Word, Excel o PowerPoint su Windows 10 o sulla versione web dell'app. Questo ti dà la possibilità di confrontare effettivamente diverse versioni del documento e monitorare i progressi nel tuo lavoro. Tieni presente che la funzionalità è limitata ai file salvati in OneDrive, OneDrive for Business e SharePoint.



In questo articolo, ti mostreremo come utilizzare la funzionalità della cronologia delle versioni in Office per ripristinare il contenuto precedente dei documenti di Microsoft Office.

Come ripristinare il contenuto precedente dei documenti di Microsoft Office?

Il processo per ripristinare il contenuto dei tuoi documenti di Microsoft Office differisce leggermente a seconda che tu lo stia facendo tramite l'app o online.



Come utilizzare la funzionalità della cronologia delle versioni in Office (app)

Tieni presente che puoi visualizzare e ripristinare le versioni precedenti dei documenti di Office solo se i tuoi file vengono salvati in OneDrive. Pertanto, dovrai prima assicurarti che la tua copia di Office sia connessa al servizio di archiviazione cloud.

Ecco come connettere i file di Office a OneDrive:

  • Innanzitutto, apri qualsiasi app di Office: Word, Excel, ecc.
  • Crea un nuovo documento vuoto.
  • Nell'angolo in alto a destra, fai clic sul pulsante Accedi.
  • Accedi con i dettagli di accesso del tuo account Office 365 o Microsoft per connettere Office a OneDrive.

Ora sei pronto per iniziare a utilizzare la cronologia delle versioni. Ecco come iniziare:

  • Apri l'app di Office che hai scelto.
  • Crea un nuovo documento vuoto.
  • Fare clic su File e selezionare Salva.
  • Salva il file nella cartella OneDrive.
  • Nell'angolo in alto a destra, fai clic sul pulsante Cronologia versioni.
  • È quindi possibile scegliere la versione del documento che si desidera visualizzare e ripristinare.



Nota che se non sei sicuro di quale versione del file hai bisogno, puoi fare clic sul pulsante Confronta per vedere le differenze.

  • Dopo aver individuato la versione necessaria, fare clic sul pulsante Ripristina.

Se hai ripristinato la versione sbagliata del documento, puoi sempre tornare indietro e ripetere la procedura per trovare la versione giusta.

Un altro modo per accedere alla cronologia delle versioni è accedere a File> Informazioni e fare clic sul collegamento Visualizza e ripristina versione precedente.

Come utilizzare la funzionalità della cronologia delle versioni in Office (online)



Se si utilizza la versione in linea di Office, è anche possibile utilizzare la funzionalità della cronologia delle versioni e ripristinare il contenuto precedente dei documenti di Microsoft Office. Tuttavia, i passaggi che dovrai eseguire per realizzarlo sono un po 'diversi, ma dovrai comunque avere la tua copia di Office collegata a OneDrive o OneDrive for Business.

Ecco come abilitare la cronologia delle versioni di Office con OneDrive:

  • Apri OneDrive online.
  • Passa al documento di cui desideri visualizzare le versioni.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere l'opzione della cronologia delle versioni.
  • Verrà quindi visualizzata una nuova scheda con tutte le versioni disponibili del documento.
  • Seleziona la versione a cui desideri tornare e fai clic su Ripristina.

È ora possibile iniziare a lavorare con la versione precedente del documento.



Ecco come abilitare la cronologia delle versioni di Office con OneDrive for Business:

  • Apri OneDrive for Business online.
  • Passa al documento di cui desideri visualizzare le versioni.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere l'opzione della cronologia delle versioni.
  • Nella sezione destra della finestra, fai clic sui tre punti accanto alla versione selezionata per visualizzare le seguenti opzioni: Ripristina (questo ripristinerà la versione del documento nella sua cartella OneDrive originale), Apri file (apre il file sul tuo PC ) ed Elimina (rimuove questa versione da OneDrive).

Nota che se scegli l'opzione Ripristina, sarai in grado di iniziare a lavorare con la versione precedente del documento sulla versione online o desktop dell'app. Se scegli l'opzione Apri file, la versione precedente del documento verrà effettivamente scaricata e aperta nell'app desktop.

Per mantenere questa e altre funzionalità del tuo sistema Windows 10 in esecuzione al meglio, ti consigliamo di provare BoostSpeed. Il programma eseguirà un controllo completo dell'intero sistema per individuare i problemi di riduzione della velocità ed eliminarli prima che possano causare errori e anomalie. La parte migliore è che BoostSpeed ​​viene fornito con una prova gratuita.



Quali altre funzionalità di Windows 10 Office trovi più utili? Condividi nei commenti qui sotto.