Come risolvere l'errore 'L'operazione richiesta richiede l'elevazione'?

'Che tipo di divertimento sarebbe se avessi tutto quello che ho sempre voluto proprio così, e non significava niente?'

Neil Gaiman

Tutti noi ci aspettiamo di ottenere le informazioni, i file o i dati di cui abbiamo bisogno la prima volta che apriamo una cartella. Sfortunatamente, non funziona sempre in questo modo. In alcuni casi, potresti ricevere un messaggio di errore che dice: 'L'operazione richiesta richiede l'elevazione'. Può essere frustrante incontrare questo problema, soprattutto quando non lo capisci e non sai come risolverlo.





Se riscontri lo stesso problema, non farti prendere dal panico. Avrai comunque accesso ai file o alle app di cui hai bisogno perché in questo post ti insegneremo come risolvere il problema 'L'operazione richiesta richiede l'elevazione' su Windows 10.

Che cosa significa 'L'operazione richiesta richiede elevazione' in Windows 10?

Come indica il messaggio di errore, puoi accedere o assumere la proprietà del file / cartella solo ottenendo l'autorizzazione elevata di un amministratore locale. Quindi, per risolvere il problema, è necessario modificare la proprietà dell'unità. Se hai riscontrato il problema durante il tentativo di eseguire un'app, puoi configurarne le proprietà per avviarla come amministratore. Continua a leggere questo post per scoprire come risolvere il problema 'L'operazione richiesta richiede l'elevazione' su Windows 10.

Soluzione 1: acquisisci la proprietà del disco rigido

  1. Esci dal tuo account utente.
  2. Accedi all'account amministratore.
  3. Sulla tastiera, premi il tasto Windows + E. In questo modo verrà avviato Esplora file.
  4. Nel menu del riquadro a sinistra, fai clic su Questo PC.
  5. Ora vai nel riquadro di destra e fai clic con il pulsante destro del mouse sul disco rigido.
  6. Seleziona Proprietà dal menu contestuale.
  7. Una volta visualizzata la finestra Proprietà, vai alla scheda Sicurezza.
  8. Fare clic sul pulsante Avanzate.
  9. Nella finestra Impostazioni di sicurezza avanzate, fare clic sulla scheda Proprietario.
  10. Fare clic sul pulsante Modifica.
  11. Seleziona l'utente che desideri impostare come proprietario dell'unità.
  12. Assicurati che l'opzione 'Sostituisci proprietario su sottocontenitori e oggetti' sia selezionata.
  13. Salvare le modifiche apportate facendo clic su Applica e su OK.

Soluzione 2: esegui l'app come amministratore

È possibile che venga visualizzato il messaggio di errore quando si apre un'app che richiede privilegi amministrativi. In questo caso, devi configurare le impostazioni dell'app per consentirti di aprirla sempre come amministratore. Ecco i passaggi:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'app, quindi seleziona Proprietà dalle opzioni.
  2. Ora vai alla scheda Compatibilità.
  3. Seleziona la casella che dice 'Esegui questo programma come amministratore'.
  4. Salvare le modifiche apportate facendo clic su Applica e su OK.

Soluzione 3: disabilitazione dell'UAC



È possibile che tu riceva il messaggio di errore a causa delle impostazioni di controllo dell'account utente (UAC). Quindi, puoi provare a disabilitare l'UAC per sapere se è il colpevole. Per iniziare, segui le istruzioni di seguito:

  1. Premi il tasto Windows + S sulla tastiera.
  2. Nella casella di ricerca, digita 'Modifica le impostazioni di controllo dell'account utente' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Ora trascina la barra blu verso il basso sull'opzione 'Non avvisare mai'.
  4. Salvare le modifiche apportate facendo clic su OK.

Suggerimento professionale:

Per essere in grado di massimizzare le tue cartelle, file e app, devi farlo pulisci il registro di Windows e anche per garantire che abbiano protezione contro minacce e attacchi. Se malware e virus infettano il tuo computer, possono danneggiare i file. Di conseguenza, non sarai in grado di accedervi, anche con privilegi amministrativi. Pertanto, ti consigliamo di installare un potente antivirus.

Ci sono molti programmi software di sicurezza là fuori, ma Anti-Malware, è tra i migliori prodotti che forniscono una protezione senza rivali contro le minacce digitali. Questo strumento è in grado di individuare malware e virus indipendentemente dalla discrezione con cui operano in background. Quando hai Anti-Malware nel tuo computer, puoi stare tranquillo sapendo che i tuoi file, cartelle e app hanno la protezione affidabile di cui hanno bisogno.

Conosci altre soluzioni a questo messaggio di errore?



Non esitate a condividerli nella sezione commenti!