Come risolvere il problema 'Connessione desktop remoto disattivata' su Windows 10?

Connessione desktop remoto ha subito diverse modifiche di nome da quando ha debuttato su Windows. In occasioni separate, è stato indicato come client di Servizi terminal di Microsoft, mstsc, Desktop remoto o tsclient. Al giorno d'oggi, il nome che è rimasto negli ambiti IT è Remote Desktop o RDP. RDP è un protocollo speciale che consente di controllare in remoto un computer o una macchina virtuale connessa alla stessa rete.



In termini IT, il dispositivo controllato in remoto è chiamato 'dispositivo client' mentre il dispositivo che effettua la connessione è 'amministratore'. La connessione remota è possibile solo quando entrambe le macchine sono sulla stessa rete WiFi o connesse a Internet. L'amministratore può assumere in remoto il controllo del computer client. L'utente può essere in grado di controllare tutto da remoto o avere accesso solo al mouse, alla tastiera, ecc. Del PC client, a seconda della configurazione RDP specifica.

Gli utenti occasionali di computer utilizzano una forma di RDP quando collegano i loro dispositivi mobili e PC alla stessa rete e controllano il primo tramite la seconda. Tuttavia, l'RDP standard viene utilizzato principalmente da professionisti IT, rappresentanti dell'assistenza clienti, fornitori di servizi gestiti o MSP. RDP è ampiamente utilizzato negli ambienti aziendali in cui le persone accedono, trasferiscono e modificano costantemente risorse e dati sulle macchine client.



Tuttavia, cosa succede se l'opzione per abilitare Desktop remoto è disattivata in Windows 10? Questo articolo fornisce la soluzione a questo problema.

Perché il desktop remoto non funziona?



Di solito, la configurazione di RDP su Windows 10 è piuttosto semplice. A seconda che la connessione avvenga tramite una rete locale o tramite Internet, è sufficiente abilitare alcune impostazioni e sei a casa e hai il tubo.

Solo per rinfrescare la memoria, ecco i metodi rapidi per avviare un RDP su una rete locale e sul web.

RDP su rete locale:

  • Avvia il Pannello di controllo e fai clic su Sistema e sicurezza.
  • Seleziona Sistema nella schermata Sistema e sicurezza.
  • Fare clic su 'Impostazioni di sistema avanzate' nel riquadro di sinistra.
  • Passare alla scheda Remoto nella finestra di dialogo Proprietà del sistema.
  • In Desktop remoto, seleziona 'Consenti connessioni remote a questo computer'.
  • Seleziona la casella di controllo 'Consenti connessioni solo da computer che eseguono Desktop remoto con autenticazione a livello di rete' per connetterti in remoto tramite una rete locale.
  • Fare clic sui pulsanti OK, Applica e OK in successione per salvare le modifiche.

RDP su connessione Internet:

  • Avvia l'app Desktop remoto su Windows 10. Scaricala da Microsoft Store se non è già installata.
  • Fare clic sul pulsante Aggiungi (+) e selezionare Desktop.
  • Nella sezione Nome PC, immettere l'indirizzo TCP / IP del computer client o il suo indirizzo IP locale se si trova all'interno di una rete privata.
  • Fare clic sul pulsante + accanto ad Account utente e immettere il nome utente e la password per il PC client.
  • Se lo desideri, fai clic sul pulsante + accanto a 'Nome visualizzato' e specifica le varie impostazioni.
  • Fare clic su Salva per aggiungere il computer remoto.
  • Quando si desidera connettersi al PC client in remoto, selezionarlo dalla sezione Desktop salvati e fare clic su Connetti.

Ovviamente, l'opzione 'Consenti connessioni remote a questo computer' in Proprietà del sistema deve essere abilitata affinché la connessione remota funzioni su Internet o su una rete locale.



Tuttavia, ultimamente ci sono state molte lamentele sul fatto che l'opzione per abilitare RDP sul computer sia disattivata e disabilitata. Ciò significa che gli utenti non sono in grado di abilitare l'opzione e avviare Desktop remoto. Se sei uno degli utenti interessati, puoi utilizzare i passaggi seguenti per risolvere il problema disattivato con l'opzione Desktop remoto su Windows 10.

Come risolvere il problema 'L'opzione Desktop remoto è disattivata' su Windows 10

Per rendere selezionabile l'opzione 'Consenti connessioni remote a questo computer' se è disattivata, è necessario modificare alcune impostazioni del registro. Il registro non è qualcosa che puoi gestire con i guanti perché commettere errori può causare errori di sistema.

Prima di procedere con i suggerimenti qui, si consiglia di creare un punto di ripristino del sistema. Un'altra buona idea è eseguire il backup del registro. Sapevi che Registry Cleaner crea automaticamente un backup del registro ogni volta che lo utilizzi per ripulire il registro?



Dopo aver preso le precauzioni necessarie, vai avanti e segui questi passaggi per risolvere il problema di desktop remoto disattivato in Windows 10.

  • Premi contemporaneamente il logo Windows e i tasti R per aprire la casella Esegui.
  • Digita 'regedit' (senza virgolette) e premi il tasto Invio o fai clic su OK.

Vai al seguente percorso nel registro. Puoi anche incollarlo nella barra del percorso per saltare rapidamente lì:

Computer HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Policies Microsoft Windows NT Terminal Services

  • Con Terminal Services selezionato nel riquadro sinistro, fare doppio clic su fDenyTSConnections a destra e modificarne il valore.

Le opzioni per il valore dei dati del valore fDenyTSConnections sono:



0 - Consenti agli utenti di connettersi in remoto utilizzando Servizi terminal / Desktop remoto

1 - Non consentire agli utenti di connettersi in remoto utilizzando Servizi terminal / Desktop remoto

  • Per rendere selezionabile il campo 'Consenti connessioni remote a questo computer', modificare il valore nel campo Dati valore su 0 e fare clic su OK.

Riavvia subito il PC e controlla la scheda Remoto in Proprietà del sistema. Scoprirai che ora è possibile selezionare l'opzione in grigio.

Raramente, problemi di registro aggiuntivi possono impedire la visualizzazione dell'opzione anche dopo aver effettuato la correzione di cui sopra. Per garantire che nessuna impostazione del registro interferisca con Desktop remoto, è possibile eseguire la scansione del registro per gli errori. Un programma consigliato per questo è Registry Cleaner. Analizzerà le aree sicure del registro per le chiavi rotte, vuote e non valide e le pulirà.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia insegnato come abilitare RDP su Windows 10 e anche come ripristinare l'opzione 'Consenti connessioni remote a questo computer' quando è disattivata. Dopo aver applicato correttamente la correzione, puoi procedere alla connessione remota ai tuoi dispositivi.