Come risolvere il codice di errore dei dati di configurazione di avvio 0xc0000454 su Windows 10?

Molti utenti si sono lamentati del codice di errore dei dati di configurazione di avvio 0xc0000454 su Windows 10. Hanno riferito che il problema si è verificato dopo aver tentato di avviare il computer. Hanno affermato di aver riscontrato il seguente messaggio di errore:



'I dati di configurazione di avvio per il PC mancano o contengono errori.'

Quando viene visualizzato questo messaggio di errore, significa che il Boot Manager di Windows non può funzionare correttamente a causa di un problema con i dati di configurazione di avvio (BCD). Vale anche la pena notare che il codice di errore 0xc0000454 indica che non ci sono risorse NVRAM sufficienti per completare l'API. La memoria non volatile ad accesso casuale o NVRAM è un componente responsabile della memorizzazione del BCD del sistema operativo. Nella maggior parte dei casi, questo problema può essere risolto con un semplice riavvio del sistema. Tuttavia, se un riavvio non risolve il problema, ci sono ancora altre soluzioni che puoi provare.



In questo post, ti insegneremo come correggere l'errore 'File di dati di configurazione di avvio mancante' in Windows 10.

Ecco i metodi che condivideremo:

  1. Esecuzione della riparazione all'avvio automatico
  2. Ripristino del BIOS
  3. Ricostruzione del GAV
  4. Disattivazione dell'avvio protetto



Prova a scorrere l'elenco finché non trovi la soluzione che funziona meglio per te. Alla fine di questo articolo, saprai come risolvere il problema di avvio Errore 0xc0000454 su Windows 10.

Soluzione 1: eseguire la riparazione all'avvio automatico

Dopo due errori di avvio consecutivi, il menu Opzioni di avvio avanzate dovrebbe apparire automaticamente. Detto questo, puoi comunque accedervi manualmente, utilizzando i passaggi seguenti:

  1. Avvia l'app Impostazioni premendo il tasto Windows + I sulla tastiera.
  2. Una volta all'interno dell'app Impostazioni, fai clic su Aggiorna e sicurezza.
  3. Vai al menu del riquadro a sinistra, quindi seleziona Ripristino dall'elenco.
  4. Ora, spostati nel riquadro di destra, quindi fai clic su Riavvia ora nella sezione Avvio avanzato.
  5. Una volta arrivato al menu Opzioni di avvio avanzate, seleziona Ripristino all'avvio.

Prima di procedere, è necessario selezionare l'account utente appropriato. Se l'account è protetto da password, è necessario inviare i dettagli necessari. Dopo aver fatto clic su Continua, inizierà il processo di ripristino all'avvio. Durante il processo, la causa principale del problema verrà identificata e risolta. Tieni presente che potrebbe essere necessario un po 'di tempo per completarlo. Potresti anche notare che il tuo sistema si riavvia una o due volte. Al termine del processo, verrà visualizzato un messaggio che indica che la procedura è andata a buon fine.

Soluzione 2: reimpostare il BIOS



Se vuoi imparare come correggere l'errore BSOD 'Boot Configuration Data is missing' 0xc0000454, devi sapere come ripristinare il BIOS. Il Basic Input Output System, o più comunemente noto come BIOS, è il firmware che contiene un elenco di istruzioni per il caricamento del sistema operativo. Ogni volta che si avvia il PC, vengono eseguite le istruzioni del BIOS per caricare Windows 10. Ora, quando si incontra il codice di errore 0xc0000454, uno dei modi migliori per risolvere il problema è ripristinare il BIOS.

Che tu possieda un laptop HP, Dell, Lenovo, Acer o Sony, il processo per riportare il BIOS alle impostazioni predefinite è generalmente simile. Ecco i passaggi:

  1. Avvia il computer e prima di vedere il logo di Windows, premi ripetutamente il tasto F10.

Nota: il tasto F10 funziona sulla maggior parte delle marche di laptop, incluso Dell. Tuttavia, per un computer HP, potrebbe essere necessario premere il tasto F2. Ricordarsi di guardare nell'angolo inferiore sinistro o destro dello schermo per vedere la chiave per accedere al BIOS. Dovrebbe essere accanto a Opzioni di avvio o Installazione.

  1. Una volta entrato nel BIOS, premi il tasto F9. In questo modo verrà visualizzata una schermata blu che dice 'Carica impostazioni predefinite?'
  2. Per ripristinare le impostazioni BIOS predefinite, fare clic su Sì.



Nota: se utilizzi un laptop Dell, devi andare alla scheda Sicurezza per visualizzare l'opzione 'Ripristina le impostazioni di sicurezza sui valori predefiniti di fabbrica'. Utilizzare i tasti freccia per selezionare questa opzione.

  1. Non dimenticare di premere F10 per salvare le modifiche apportate.

Soluzione 3: ricostruire il BCD

Come abbiamo accennato, il problema ha qualcosa a che fare con i dati di configurazione di avvio. Quindi, per risolvere l'errore 0xc0000454, puoi provare a ricostruire il BCD. Per procedere, segui le istruzioni di seguito:

  1. Segui i passaggi da 1 a 4 della Soluzione 1 per accedere al menu Opzioni di avvio avanzate.
  2. Seleziona Risoluzione dei problemi, quindi vai a Opzioni avanzate.
  3. Ora, fai clic su Prompt dei comandi.
  4. Una volta che il prompt dei comandi è attivo, esegui le seguenti righe di comando:

bootrec / FixMbr



bootrec / FixBoot

bootrec / ScanOS

bootrec / RebuildBcd

  1. Esci dal prompt dei comandi, quindi riavvia il computer. Dopo l'avvio del PC, controlla se il problema è stato risolto.

Soluzione 4: disabilitare l'avvio protetto

Un altro modo per risolvere l'errore 0xc0000454 è disabilitare l'avvio protetto. Per procedere, segui le istruzioni di seguito:

  1. Anche in questo caso, è necessario avviare il menu Opzioni di avvio avanzate.
  2. Ora, accedi alla risoluzione dei problemi, quindi fai clic su Opzioni avanzate.
  3. Scegli Impostazioni firmware UEFI per accedere al BIOS.
  4. Ora, individua l'opzione che ti consentirà di disabilitare l'avvio protetto. Per la maggior parte degli OEM, questa opzione è disponibile nella sezione Sicurezza.

Dopo aver disabilitato l'avvio protetto, riavvia il computer e controlla se l'errore è scomparso.

Suggerimento: per garantire processi di avvio fluidi e veloci, ti consigliamo di utilizzare BoostSpeed. Questo strumento ripulirà il tuo sistema e rimuoverà in modo sicuro tutti i tipi di spazzatura del PC, inclusi file temporanei, cache del browser Web, registri degli errori inutilizzati e file di Windows Update rimanenti, tra gli altri. La cosa fantastica di questo programma software è che modifica le impostazioni di sistema non ottimali, consentendo alla maggior parte dei processi e delle operazioni di andare a un ritmo più veloce. Quindi, quando usi BoostSpeed, puoi goderti avvii del sistema operativo fluidi.