Come gestire le notifiche di rilevamento di traffico insolito?

Durante l'utilizzo di Google, ricevi un messaggio che dice ' I nostri sistemi hanno rilevato traffico insolito dalla rete del tuo computer. Questa pagina verifica se sei davvero tu a inviare le richieste e non un robot. Riprova più tardi la tua richiesta. '



Normalmente, ti verrà fornito un codice CAPTCHA (test di Turing pubblico completamente automatizzato per dire a computer e esseri umani a parte) e tutto ciò che devi fare è digitare i caratteri nella casella o abbinare le immagini per mostrare che non sei un robot.

Nota: CAPTCHA blocca il traffico proveniente da scrapper di ricerca, servizi automatizzati e robot.



Tuttavia, diventa fastidioso quando continui a riscontrare questo problema più spesso di quanto ti interessi. In tal caso, continua a leggere per scoprire cosa lo causa e cosa puoi fare per risolverlo.

Cosa significa traffico insolito dalla rete del tuo computer?



Il computer consente l'esecuzione in background di servizi e programmi in modo da incoraggiare l'efficienza e la produttività. Tuttavia, alcuni programmi ed elementi dannosi (malware e virus) utilizzano in modo improprio questa funzionalità. Viene spesso sfruttato dagli hacker per eseguire un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) su un server web mirato.

Alcuni siti Web stabiliscono misure di sicurezza contro tali attacchi. Pertanto, quando Google rileva un traffico insolito dalla rete del tuo computer, ricevi un messaggio.

Se continui a ricevere questo messaggio, la causa potrebbe essere uno dei seguenti scenari:

  • Stai eseguendo uno strumento di ricerca automatico.
  • Sei connesso a una rete privata virtuale (VPN).
  • Hai effettuato troppe ricerche in un breve periodo di tempo. Non effettuare più ricerche almeno per alcuni minuti. Vedi se questo aiuta.
  • Più utenti sulla tua rete stavano eseguendo una ricerca contemporaneamente.
  • Google ha notato il traffico da altri dispositivi. In tal caso stai utilizzando un indirizzo IP pubblico condiviso (come un server proxy pubblico).



In uno scenario più grave, la causa o l'errore potrebbe essere la seguente:

  • Un virus ha infettato il tuo computer e ha dirottato la tua rete.
  • Un processo in background sconosciuto sul tuo computer invia dati indesiderati e causa traffico.
  • Qualcun altro utilizza la tua rete in modo dannoso.

Come risolvere 'I nostri sistemi hanno rilevato traffico insolito dalla rete del tuo computer' su Windows 10

Ci sono sette (7) soluzioni che puoi applicare:

  1. Esegui una scansione antimalware
  2. Riavvia il router di rete
  3. Disabilita il tuo proxy o VPN
  4. Disabilita il server proxy della tua LAN
  5. Disabilita le estensioni del browser in conflitto
  6. Disinstalla i programmi sospetti / Esegui Chrome Cleanup Tool
  7. Reimposta il tuo browser

Cominciamo, va bene?

Correzione 1: eseguire una scansione malware



La prima cosa che devi fare è assicurarti che sul tuo computer sia presente un potente programma antivirus. Ti consigliamo di utilizzare Anti-Malware per eseguire una scansione completa del sistema. Individuerà ed eliminerà gli elementi dannosi nascosti sul computer, che potrebbero aver modificato le impostazioni di rete.

Inoltre, utilizza un programma di pulizia adware affidabile per eseguire le seguenti modifiche:

  • Reimposta il firewall
  • Reimposta il tuo proxy
  • Reimposta il file Hosts
  • Reimposta Winsock
  • Reimposta TCP / IP

Correzione 2: riavvia il router di rete

Se il problema persiste dopo aver riavviato il browser e il PC, la prossima cosa che devi fare è riavviare il router di rete. Questo può essere fatto dal pannello di amministrazione, o semplicemente spegnerlo e poi riaccenderlo dopo circa 10 secondi.

Correzione 3: disabilita il proxy o la VPN



Configura un proxy in Windows 10 utilizzando un'opzione nel pannello Impostazioni:

    1. Apri l'app Impostazioni premendo il tasto logo Windows + la combinazione I sulla tastiera.
    2. Fare clic su Proxy in Rete e Internet.
    3. Sul lato destro della finestra, sotto 'Configurazione manuale del proxy', assicurati che 'Usa un server proxy' non sia abilitato.
    4. Attiva 'Rileva automaticamente impostazioni' facendo clic sull'interruttore.

Chiudi la finestra e controlla se il problema è stato risolto.

Inoltre, come già accennato in precedenza, potresti dover affrontare il problema 'Rilevato traffico insolito' se stai utilizzando un'app VPN. In tal caso, ecco cosa devi fare:

  • Disabilita la VPN e controlla se ora puoi accedere o meno al sito web.
  • Cambia il server. Controlla se ora si sta aprendo.

Correzione 4: disabilita il server proxy della tua LAN

Un attacco di malware o adware può modificare le impostazioni di rete per consentire annunci personalizzati da siti Web di spam. Ciò può causare il problema che stai attualmente affrontando.

Ripristina le impostazioni seguendo questa semplice procedura:

  1. Digita 'Opzioni Internet' nella casella di ricerca di Cortana. Fare clic sull'opzione quando appare nei risultati.
  2. Vai alla scheda Connessioni.
  3. Fare clic sul pulsante Impostazioni LAN.
  4. Nella pagina che si apre, disabilita l'opzione 'Utilizza un server proxy per la tua LAN' deselezionando la casella di controllo.
  5. Salva la modifica apportata e esci dalla finestra. Verifica se il problema è stato risolto.

Correzione 5: disabilita le estensioni del browser in conflitto

Potrebbero esserci estensioni nel tuo browser che interferiscono con il normale caricamento dei siti web.

Vedremo come disabilitarli su Chrome, Firefox e Microsoft Edge.

Su Chrome:

  1. Avvia il tuo browser Chrome.
  2. Vai alla barra degli URL e digita (o copia e incolla) 'chrome: // extensions' (non includere le virgole), quindi premi Invio.
  3. Nella pagina che si apre, vedrai tutte le estensioni presenti nel tuo browser. Lì puoi rimuovere o disabilitare quelli che sospetti potrebbero causare il problema.

Su Firefox:

  1. Avvia Mozilla Firefox.
  2. Vai al pulsante del menu e fai clic su Componenti aggiuntivi.
  3. Nella pagina che si apre, fai clic su 'Estensioni', quindi rimuovi quelle che sospetti possano essere la causa del problema.

Su Microsoft Edge:

  1. Apri il browser.
  2. Digita 'edge: // extensions' nella barra degli indirizzi e premi Invio.
  3. Nella pagina che si apre, disabilita le estensioni installate prima dell'inizio del problema in discussione.

Correzione 6: Disinstalla programmi sospetti / Esegui Chrome Cleanup Tool

Se sono presenti programmi installati di recente prima che iniziasse il problema del 'traffico insolito dalla rete del computer', disinstallali e verifica se sono la causa.

Ecco come disinstallare un programma su Windows 10:

  1. Apri l'app Impostazioni premendo la combinazione logo Windows + I sulla tastiera. Vai su 'App' e fai clic su 'App e funzionalità'.
  2. Sul lato destro della finestra, individua il programma che desideri rimuovere, selezionalo e fai clic sul pulsante Disinstalla.
  3. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto.

In alternativa:

  • Premi la combinazione logo Widows + R sulla tastiera per richiamare la finestra di dialogo Esegui.
  • Digita 'appwiz.cpl' nel campo di testo e premi Invio o fai clic su OK. Questo ti porta alla sezione Programmi e funzionalità del Pannello di controllo.
  • Fare clic con il tasto destro sul programma che si desidera rimuovere e selezionare Disinstalla dal menu contestuale.
  • Riavvia il tuo computer.

Se utilizzi Google Chrome, puoi utilizzare la sua utilità integrata che verifica la presenza di programmi sospetti e li rimuove. Ecco come eseguirlo:

  1. Avvia il tuo browser Chrome.
  2. Fare clic sul pulsante Menu visualizzato nell'angolo in alto a destra della finestra.
  3. Fare clic su Impostazioni.
  4. Nella pagina che si apre, scorri fino in fondo ed espandi il menu a discesa 'Avanzate'.
  5. Ora scorri di nuovo verso il basso fino alla fine della pagina. Nella categoria 'Reimposta e pulisci', fai clic su 'Pulisci computer'.
  6. Fai clic sul pulsante 'Trova', accanto a 'Trova software dannoso'.
  7. Attendi il completamento del processo (potrebbe richiedere un po 'di tempo), quindi segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  8. Riavvia il computer e controlla se il problema è stato risolto.

Nota: mantieni il tuo PC ottimizzato utilizzando Registry Cleaner per rimuovere le chiavi di registro lasciate dalle applicazioni disinstallate.

Correzione 7: reimposta il browser

L'esecuzione di un ripristino rimuoverà i file sospetti che sono stati archiviati nel browser nel tempo.

Tieni presente che disabiliterà anche le tue estensioni e cancellerà le preferenze, i temi, i motori di ricerca e altre impostazioni del browser specifici del browser e del sito.

Vedremo come ripristinare le impostazioni predefinite in Google Chrome, Firefox e Microsoft Edge.

Su Chrome:

  1. Avvia il browser.
  2. Vai al menu e fai clic su Impostazioni (in alternativa, digita o copia e incolla 'chrome: // settings /' nella barra degli indirizzi e premi Invio).
  3. Nella pagina che si apre, scorri fino in fondo ed espandi il menu a discesa 'Avanzate'.
  4. Scorri di nuovo verso il basso fino a 'Ripristina e pulisci', quindi fai clic sull'opzione che dice 'Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti originali'.
  5. Riceverai una richiesta di conferma. Fare clic sul pulsante 'Ripristina impostazioni'.

Su Mozilla Firefox:

  1. Avvia Firefox.
  2. Fare clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra della pagina.
  3. In basso, troverai l'icona 'Apri menu Guida' (un punto interrogativo bianco inserito in un cerchio blu). Cliccaci sopra.
  4. Fare clic su 'Informazioni sulla risoluzione dei problemi' dal menu contestuale.
  5. In 'Modifica Firefox', fai clic sul pulsante Aggiorna Firefox.
  6. Nella finestra di dialogo visualizzata, fai clic su 'Aggiorna Firefox' per confermare l'azione.

Su Microsoft Edge:

  1. Avvia il browser.
  2. Fare clic sul menu Altre azioni visualizzato nell'angolo in alto a destra della finestra.
  3. Fare clic su Impostazioni.
  4. Fai clic sul pulsante 'Scegli cosa cancellare' in 'Cancella dati di navigazione'.
  5. I seguenti elementi verranno selezionati per impostazione predefinita:
  • Cronologia di navigazione
  • Cookie e dati di siti Web salvati
  • File di dati memorizzati nella cache

Ma puoi anche contrassegnare la casella di controllo per altri elementi che desideri cancellare.

Per ripristinare le impostazioni predefinite del browser, contrassegnare tutti gli elementi nell'elenco e quindi fare clic sul pulsante 'Cancella'.

Ecco qua. Ora sai come rimuovere il problema di rete 'I nostri sistemi hanno rilevato traffico insolito dal tuo computer'. Quando avrai provato tutte queste soluzioni, il problema non si verificherà più.

Se hai domande, commenti o ulteriori suggerimenti, non esitare a condividere i tuoi pensieri nella sezione seguente.

Ci piacerebbe sentire la tua opinione.