Come installare la stessa stampante due volte su un PC Windows?

Se di solito stampi su diversi formati di carta o impostazioni di colore, probabilmente hai chiesto '> Posso installare la stessa stampante più di una volta in Windows 10?>' Bene, sarai felice di sapere che la risposta è 'sì' .



Questa configurazione è stata possibile per un bel po 'di tempo. Su Windows XP, il processo era più semplice perché gli utenti erano liberi di creare nuovi dispositivi di stampa copiando e incollando quelli esistenti. La procedura potrebbe essere un po 'noiosa su Windows 7 e Windows 10. Tuttavia, è ancora possibile installare la stessa stampante più di una volta. In questo articolo ti mostreremo come fare.

Trovare la porta e il driver della stampante

Se intendi installare manualmente una stampante più di una volta, devi determinare quale porta e driver sta utilizzando la tua stampante. Puoi ottenere queste informazioni seguendo le istruzioni riportate di seguito:



  1. Sulla tastiera, premi il tasto Windows + S.
  2. Digita 'pannello di controllo' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Vai su Hardware e suoni, quindi seleziona Dispositivi e stampanti.
  4. Cerca la stampante che desideri copiare. Fare clic con il pulsante destro del mouse, quindi selezionare Proprietà stampante.
  5. Vai alla scheda Porte, quindi prendi nota della porta della stampante selezionata. Questa dovrebbe essere la porta che sceglierai una volta aggiunta la stampante.
  6. Vai alla scheda Avanzate, quindi guarda il nome accanto a Driver. Questo dovrebbe essere il driver che selezionerai dopo aver reinstallato la stampante.
  7. Chiudi la finestra facendo clic su Annulla.

Suggerimento professionale: Per assicurarti che la stampa sia priva di problemi, assicurati di aggiornare o riparare i tuoi driver. Puoi farlo manualmente, ma ti sconsigliamo. Dopotutto, il processo può essere complicato e richiedere molto tempo. Se scegli questa opzione, dovrai visitare il sito Web del produttore per trovare i driver della stampante giusti per il tuo sistema. Se installi la versione sbagliata, il tuo computer potrebbe soffrire di problemi di instabilità del sistema.

Pertanto, ti consigliamo di aggiornare automaticamente i tuoi driver. In linea troverai diversi strumenti progettati per questo scopo. Tuttavia, sappiamo che puoi fidarti Driver Updater per svolgere il lavoro in modo efficiente e preciso. Una volta attivato questo programma, riconoscerà automaticamente il tuo sistema. Inoltre, cercherà driver mancanti, obsoleti o danneggiati.



Non dovrai rischiare di installare anche i driver sbagliati. Driver Updater cercherà le ultime versioni consigliate dal produttore. Lo strumento eseguirà anche l'attività di download e installazione dei driver per te. La parte migliore è che Driver Updater risolverà tutti i problemi relativi al driver, non solo quelli associati alla stampante. Una volta completato il processo, il tuo PC funzionerà più velocemente e in modo più efficiente.

Installazione di una copia della stampante

Ora che hai le informazioni di cui hai bisogno, ora puoi installare la stessa stampante due volte. In sostanza, stai creando un nuovo dispositivo virtuale in Windows. Ha le sue preferenze di stampa, ma punta comunque alla stessa stampante fisica. Per avviare il processo, segui le istruzioni di seguito:

  1. Fare clic sull'icona Cerca sulla barra delle applicazioni.
  2. Digita 'pannello di controllo' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Seleziona Hardware e suoni, quindi fai clic su Dispositivi e stampanti.
  4. Fare clic sul pulsante Aggiungi una stampante.
  5. Aggiungi manualmente la stampante facendo clic su 'La stampante che desidero non è elencata'.
  6. Scegli 'Aggiungi una stampante locale o di rete con impostazioni manuali', quindi fai clic su Avanti.
  7. Assicurati che l'opzione 'Usa una porta esistente' sia selezionata.
  8. Fare clic sull'elenco a discesa, quindi scegliere la porta utilizzata dalla stampante.
  9. Seleziona il driver appropriato, quindi fai clic su Avanti.
  10. Scegli l'opzione 'Utilizza il driver attualmente installato (consigliato)', quindi fai clic su Avanti. In questo modo ti assicurerai che il dispositivo di stampa che stai creando utilizzi la stessa porta e lo stesso driver della copia originale.
  11. Digitare un nome per la stampante, quindi fare clic su Avanti per procedere. Scegli il nome che preferisci, ma ti consigliamo di utilizzarne uno che ti aiuti a distinguerlo dalle impostazioni originali della stampante.
  12. Il passaggio finale è scegliere se si preferisce attivare o meno la condivisione della stampante. Fare clic su Avanti.

Utilizzo del dispositivo stampante appena configurato

Dopo aver tentato di stampare un file, vedrai il nuovo dispositivo di stampa come una delle opzioni disponibili. Si assegna una preferenza diversa a ogni dispositivo facendo clic su Preferenze. Dopo aver scelto le impostazioni, Windows ricorderà la selezione separatamente.



È inoltre possibile modificare il nome di ciascuna stampante. Fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse su un dispositivo, quindi seleziona Rinomina. Come accennato, è ideale scegliere un nome associato alle impostazioni corrispondenti del dispositivo. Ad esempio, se utilizzi un dispositivo per la stampa a colori ad alto dettaglio, assegnagli un nome di conseguenza. Ora, non dovrai andare avanti e indietro solo per modificare le impostazioni della stampante. Basta selezionare il dispositivo virtuale appropriato e stampare in varie impostazioni tramite un'unità fisica.

Hai provato a installare la stessa stampante due volte?

Condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto!