Come ottenere e utilizzare Windows 10 Media Creation Tool

Microsoft si sta avvicinando al suo obiettivo di trasferire tutti i singoli utenti di PC Windows su Windows 10. Le recenti mosse fatte dal gigante della tecnologia sono state in linea con questa visione. Ad esempio, Windows 10 S è stato recentemente rilasciato. Concentrandosi su prestazioni e sicurezza, questa variante del sistema operativo dovrebbe aiutare a placare le paure di coloro che sono riluttanti a fare il salto a causa di problemi di sicurezza.



L'azienda continua anche ad aggiornare il sistema operativo principale Windows 10. Patch di sicurezza regolari e altri piccoli aggiornamenti mantengono il sistema sicuro massimizzando le prestazioni. Tutto sommato, gli argomenti per restare fedeli alle versioni precedenti di Windows stanno diventando meno convincenti.

Per coloro che hanno deciso di fare il salto, lo strumento di creazione di Windows Media è perfetto per la transizione. Questo strumento funziona anche per l'aggiornamento all'ultima build di Windows 10.



Con Media Creation Tool, puoi aggiornare il tuo sistema istantaneamente o creare un file ISO montabile. Questo strumento offre anche la possibilità di copiare i file di installazione su un'unità USB o un DVD.



Se stai cercando informazioni sull'aggiornamento o l'aggiornamento di Windows 10 con Media Creation Tool diversi anni dopo il termine dell'aggiornamento gratuito originale di Microsoft, questo articolo contiene tutto ciò di cui hai bisogno.

Che cos'è lo strumento di creazione multimediale di Windows 10?

Lo strumento di creazione multimediale di Windows 10 è una semplice utility per l'aggiornamento di Windows. Crea un'immagine di configurazione di Windows 10, che l'utente può installare sul proprio sistema. Lo scopo originale dello strumento è aggiornare il sistema operativo corrente alla versione più recente. Tuttavia, viene utilizzato anche per gli aggiornamenti manuali di Windows 10.

Con questo strumento puoi scaricare un'immagine del sistema operativo Windows e salvarla sul tuo PC. Sia che tu voglia installare immediatamente il sistema operativo o farlo in un secondo momento o su un altro PC, lo strumento di creazione multimediale è adatto.

Lo strumento di creazione multimediale di Windows 10 funziona ancora?



Secondo alcuni utenti, puoi risparmiare qualche soldo utilizzando lo strumento di aggiornamento gratuito invece di pagare una chiave di licenza. Anche se il programma di aggiornamento gratuito è ufficialmente terminato, puoi comunque eseguire l'aggiornamento da Windows 7 o 8.1 gratuitamente.

Quindi sì. Lo strumento di creazione multimediale funziona ancora. Con alcuni avvertimenti, ovviamente.

Il primo è che il tuo attuale sistema operativo dovrebbe essere una copia originale con un codice Product Key. In questo modo, sarai in grado di richiedere una licenza digitale per l'ultima versione di Windows 10 invece di inserire una chiave di licenza di Windows 10 a pagamento.

Ecco alcune cose che puoi fare con Microsoft Media Creation Tool anche adesso:

  • Aggiorna il tuo Windows 7/8 / 8.1 a Windows 10
  • Aggiorna la tua versione corrente di Windows 10 all'ultima versione
  • Aggiorna Windows 10 Home a Windows 10 Pro se disponi del codice Product Key per un'edizione aziendale di Windows 7/8 / 8.1
  • Crea un'unità di installazione di Windows 10



Se stai cercando un modo senza stress per eseguire gratuitamente una di queste operazioni, ti consigliamo di utilizzare lo Strumento di creazione multimediale. Dal momento che funziona ancora per gli aggiornamenti, ti consigliamo di approfittarne prima che i dipendenti di Microsoft blocchino gli aggiornamenti gratuiti.

Come ottenere lo strumento di creazione multimediale di Windows 10

Ora che sai che puoi aggiornare il tuo sistema operativo gratuitamente anni dopo il periodo di aggiornamento gratuito presumibilmente terminato, puoi spostare il tuo vecchio computer e installare Windows 10 su di esso utilizzando lo strumento di creazione multimediale.

È possibile ottenere lo strumento di creazione multimediale sul sito Web di Microsoft. Lo strumento può essere scaricato sul desktop e avviato o utilizzato direttamente dal sito Web.



Per ottenere Media Creation Tool, vai su questo sito web: https://www.microsoft.com/en-us/software-download/windows10 .

Dopo aver scaricato questo strumento, puoi procedere con l'installazione di Windows 10 o creare un'immagine ISO avviabile su un supporto rimovibile. Puoi persino visitare questa pagina da un telefono cellulare e scaricare un file ISO di Windows 10, che puoi quindi trasferire sul tuo PC.

Come utilizzare lo strumento di creazione multimediale in Windows 10

Prima di procedere e aggiornare o aggiornare il PC tramite Media Creation Tool, assicurarsi che il PC ei programmi soddisfino tutte le condizioni seguenti:

  • La versione corrente di Windows sul tuo PC dovrebbe essere correttamente attivata. Se esegui l'aggiornamento a Windows 10 tramite il metodo di aggiornamento gratuito, è necessario un codice Product Key autentico in modo da poter ottenere una licenza gratuita di Windows 10 dopo l'aggiornamento.
  • Assicurati che i tuoi driver hardware siano stati aggiornati. È essenziale che chipset, audio, rete, USB e driver grafici, in particolare, siano aggiornati. Ciò contribuirà a prevenire problemi di compatibilità durante e dopo l'aggiornamento. Se non sei sicuro di quale dei tuoi driver hardware richieda aggiornamenti, prova Driver Updater, che è un modo rapido per identificare e aggiornare i driver obsoleti sul tuo PC.
  • Installa tutti gli aggiornamenti del BIOS disponibili per il PC. Questo passaggio aiuterà i computer meno recenti a funzionare meglio quando si esegue Windows 10.
  • Scollegare tutti i dispositivi periferici dal computer prima di avviare il processo di aggiornamento. Ciò consentirà di evitare possibili interferenze che potrebbero impedire la corretta installazione degli aggiornamenti.
  • Rimuovi il tuo antivirus dal PC prima di avviare l'aggiornamento. Finché mantieni l'accesso alla chiave di attivazione del prodotto, reinstallare lo strumento AV non dovrebbe essere un problema.
  • Duplica i tuoi dati importanti su un disco rigido esterno o sul cloud. Ciò impedirà la perdita di dati se qualcosa va storto e tutti i file vengono persi. È inoltre possibile creare un'immagine di sistema completa della versione corrente di Windows e eseguirne il backup.

Con questi preliminari risolti, ora puoi aggiornare o aggiornare la tua macchina con lo strumento di creazione multimediale.

Ecco il processo che stavi aspettando:

Innanzitutto, apri il browser sul tuo computer e visita il Pagina di download di Windows 10 . La pagina informerà che è necessaria una chiave di licenza per installare Windows 10. Fare clic sul pulsante 'Scarica strumento ora' per salvare Media Creation Tool sul computer.

Al termine del download, fare doppio clic sul file exe per avviare lo strumento. Se viene visualizzata una pagina dei termini di licenza, accettare i termini e le condizioni per procedere. Spunta la casella pertinente per indicare il tuo accordo e fai clic sul pulsante Accetta per passare alla fase successiva.

Verrà avviata la schermata di installazione di Windows 10. È anche noto come 'Cosa vuoi fare?' schermo. Hai due opzioni qui:

  • Aggiorna questo PC adesso
  • Crea un supporto di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro computer

La prima opzione è adatta se si intende aggiornare immediatamente il PC. La seconda opzione scaricherà un'immagine di Windows 10, che puoi montare come unità virtuale o masterizzare su un supporto rimovibile.

Per un aggiornamento istantaneo, scegli 'Aggiorna questo PC adesso' e fai clic su Avanti.

Lo strumento di creazione di Windows Media inizierà a scaricare i file di installazione per Windows 10. La durata del download dipende dalle dimensioni dei file di installazione e dalla velocità della rete.

Quando tutti i file necessari sono stati scaricati, verrà visualizzata la schermata 'Pronto per l'installazione'. Ti verrà chiesto di scegliere cosa conservare e cosa eliminare insieme alla tua attuale versione di Windows:

  • Conserva i file e le app personali
  • Tieni solo i documenti personali
  • Niente

Fai la tua scelta e continua con il resto dell'aggiornamento. Il processo di installazione inizierà dopo aver fatto clic sul pulsante Installa.

Il processo potrebbe richiedere del tempo. Se il tuo computer utilizza un SSD come memoria principale, l'aggiornamento richiederà meno tempo per essere completato. Il tuo computer si avvierà un paio di volte durante l'aggiornamento.

Quando è installato Windows 10, puoi controllare lo stato di attivazione accedendo a Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Attivazione. Noterai che il tuo PC è stato attivato con una licenza digitale. Anche se non è attivato, puoi inserire il tuo vecchio codice 'Product Key' e al computer verrà assegnata una licenza digitale di Windows 10.

Vai avanti e installa il tuo software e collega i tuoi dispositivi USB.

Come creare il supporto di installazione di Windows 10

Se desideri installare Windows 10 su più computer e non vuoi preoccuparti di scaricare il file di installazione ogni volta, puoi salvarlo. Ciò ti consentirà di utilizzarlo ripetutamente fintanto che il PC che desideri aggiornare supporta il processo di aggiornamento.

Nella sezione 'Cosa vuoi fare?' schermata, seleziona la seconda opzione:

  • Crea un supporto di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro computer

Se desideri solo un'immagine Windows, seleziona l'opzione per creare un file ISO. Se desideri la configurazione su un'unità USB, scegli questa opzione. Assicurati che un'unità flash USB sia già collegata se vuoi seguire quella strada.

Lo strumento di creazione multimediale scaricherà i file necessari. Al termine, puoi eseguire manualmente il programma di installazione di Windows 10 su un computer con Windows 7 o versioni successive.

Il processo di aggiornamento verrà eseguito come descritto in precedenza. Eseguendo l'aggiornamento a Windows 10, stai anche scambiando il codice Product Key con una licenza digitale. Questa licenza è collegata al dispositivo, quindi puoi aggiornare il tuo PC o reinstallare Windows 10 su di esso utilizzando questo metodo tutte le volte che vuoi.

Suggerimento professionale: Windows 10 potrebbe funzionare un po 'lentamente sui computer più vecchi, e comprensibilmente, poiché quei PC sono ottimizzati per le versioni precedenti di Windows. L'utilizzo di un vecchio PC dopo un aggiornamento può essere leggermente frustrante, soprattutto se sono stati conservati vecchi file e app.

Uno strumento come BoostSpeed ​​può migliorare l'esperienza dell'utente. Puoi usarlo per ripulire il tuo PC e ottimizzarlo per ottenere prestazioni migliori.