Come sbarazzarsi di più installazioni di Windows 10, 8 e 8.1 su un PC?

'Invece di pensare fuori dagli schemi,

sbarazzarsi della scatola '

Deepak Chopra



L'installazione pulita di Windows è senza dubbio una procedura piuttosto utile: potrebbe aiutarti molto nella risoluzione dei problemi o nell'aggiornamento delle scappatelle. Tuttavia, le cose possono andare a male dopo un'installazione pulita e potresti finire per avere più copie di Windows 10, 8 o 8.1 sul tuo computer. Questo è un bel fastidio poiché quelle installazioni extra sono solitamente danneggiate e si rifiutano di funzionare correttamente. Inoltre, assorbono le risorse del tuo sistema e rallentano il tuo computer.



Se hai riscontrato il problema in questione, è sicuramente il momento di sistemare le cose indipendentemente dal numero di installazioni di Windows che hai sul tuo PC e da quanto tempo il problema ti ha infastidito. In caso di dubbi su come risolvere il problema, passare alle istruzioni su come rimuovere più installazioni di Windows 10 su un singolo computer (funzioneranno anche in uno scenario in cui più copie di Win 8 / 8.1 intasano la propria macchina).

Innanzitutto, esegui il backup dei dati importanti nel caso in cui qualcosa vada storto. Succedono cose brutte, sai, quindi ti consigliamo di dimostrare un po 'di lungimiranza: usa una soluzione di backup affidabile, come Protezione delle cartelle di OneDrive o BitReplica, o migrare i file su un altro computer .

Assicurati di eseguire i seguenti passaggi sulla versione del sistema operativo che desideri mantenere:

  1. Premi contemporaneamente il tasto con il logo di Windows e il tasto della lettera S sulla tastiera.
  2. Una volta avviata l'app di ricerca, digita 'impostazioni di sistema avanzate' (senza virgolette) nella barra di ricerca e premi Invio per procedere.
  3. Seleziona l'opzione 'Visualizza impostazioni di sistema avanzate' dall'elenco dei risultati.
  4. Apparirà la finestra Proprietà del sistema. Vai alla scheda Avanzate.
  5. Vai alla sezione Avvio e ripristino.
  6. Fare clic sul pulsante Impostazioni.
  7. Vai alla sezione Avvio del sistema.
  8. In Sistema operativo predefinito, seleziona la versione del tuo sistema operativo.
  9. Quindi deseleziona l'opzione 'Time to display list of operating systems'.

E ora eliminiamo o formatta la partizione che memorizza la copia di Windows che desideri rimuovere:

  1. Premi il logo Windows + la scorciatoia da tastiera X.
  2. Seleziona Gestione disco dal menu.
  3. Una volta aperta la finestra Gestione disco, vai alla sezione Volume.
  4. Individua la partizione che desideri rimuovere o formattare (quella in cui è archiviata la tua copia extra di Windows).
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione e selezionare Elimina volume o Formato, a seconda che sia necessario o meno questo volume per un ulteriore utilizzo.
  6. Fare clic su OK per procedere se i valori predefiniti sono quelli desiderati.
  7. Riceverai una notifica di avviso. Ci auguriamo che tu abbia già eseguito il backup dei dati memorizzati nella partizione che stai per cancellare. In caso contrario, questa è l'ultima opportunità per te di farlo.
  8. Fare clic su OK per continuare.
  9. Premere Sì se viene notificato che il volume che si desidera eliminare è attualmente in uso.

Ora la tua installazione extra di Windows non c'è più

Riavvia il computer per verificare se le cose sono davvero in ordine ora. Inoltre, ti consigliamo di pulire il registro di sistema: potrebbe essere ingombro di avanzi sotto forma di chiavi e voci non valide. Quando si consiglia la pulizia del registro, ricordiamo sempre ai nostri utenti che il registro di Windows è un componente sensibile e fragile del loro sistema operativo. Naturalmente, dovresti essere estremamente attento quando lavori su di esso poiché potresti danneggiarlo accidentalmente in modo irreparabile. Se non sei così sicuro di avere il livello di competenza richiesto per questo lavoro, non devi preoccuparti: sei libero di reclutare Registry Cleaner per fare le cose - questo strumento gratuito ottimizzerà il tuo registro in modo efficiente e preciso senza rischi.



Tuttavia, se il tuo PC è ancora lento dopo la rimozione delle installazioni del sistema operativo extra da esso e la pulizia del registro di sistema, è consigliabile eseguire un controllo approfondito del sistema. Il tuo computer potrebbe essere ingombro di spazzatura o soffrire di impostazioni di sistema o Internet non ottimali. In uno scenario come questo, dovresti esaminare ogni angolo del tuo Windows per trovare il colpevole che causa i problemi di prestazioni con cui stai lottando. Fare questo lavoro manualmente rischia di rivelarsi ridicolmente faticoso, quindi la soluzione migliore potrebbe essere l'automazione del processo. In tal caso, è necessario uno strumento di facile utilizzo in grado di ottimizzare il sistema operativo al meglio. La notizia migliore è che BoostSpeed ​​si adatta perfettamente a questa descrizione: puoi fare affidamento su di esso per avere il tuo sistema attentamente esaminato e configurato per le sue massime prestazioni.

Hai bisogno di ulteriore assistenza per rimuovere le installazioni indesiderate di Windows 10, 8 o 8.1 dal tuo computer?

Non esitate a inviare le vostre domande e suggerimenti qui sotto!