Come sbarazzarsi del problema dello schermo nero in Darksiders Genesis?

Se vedi una schermata nera ogni volta che avvii Darksiders Genesis, le correzioni in questo articolo ti aiuteranno a sbarazzarti del problema.

Esegui il gioco in modalità finestra



Alcuni utenti hanno trovato un trucco accurato che ha risolto il problema. L'idea è di passare il gioco alla modalità in finestra (premere i tasti Alt e Invio insieme) dopo averlo avviato. Se inizia a funzionare normalmente, ripristina la modalità a schermo intero, quindi sarai pronto.

Se non funziona, passa alla soluzione successiva.



Cambia la risoluzione del gioco

Per qualche motivo, la risoluzione del gioco potrebbe essere più alta o incompatibile con il tuo monitor. Alcuni giocatori hanno scoperto che questo era il problema e sono stati in grado di risolverlo cambiando la risoluzione in quella del loro monitor. Per farlo, segui i passaggi seguenti:



Prima di tutto, controlla la risoluzione consigliata del monitor facendo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezionando Impostazioni di visualizzazione. Seleziona l'opzione 'Consigliato' nel menu a discesa Risoluzione dello schermo nella sezione 'Scala e layout' dell'interfaccia dello schermo.

Poiché non puoi avviare il gioco, segui questi passaggi per regolare la risoluzione dello schermo nel suo file di configurazione:

  1. Aprire la finestra di dialogo Esegui facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionando Esegui dal menu Accesso rapido o premendo contemporaneamente i tasti Windows e R.
  2. Dopo che viene visualizzato Esegui, digita '% localappdata%' (senza virgolette) nella casella di testo e fai clic su OK o premi il tasto Invio.
  3. Dopo che si apre la cartella Locale, vai a:

THQ Nordic Darksiders Genesis Saved Config WindowsNoEditor

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file 'GameUserSettings.ini', passa il puntatore del mouse su 'Apri con', quindi fai clic su Blocco note.
  2. Dopo la visualizzazione del file di testo, cerca la riga 'FullscreenMode = 0' e modificala in 'FullscreenMode = 1'.
  3. Cerca la riga 'PreferredFullscreenMode = 0' e impostala su 'PreferredFullscreenMode = 1'.
  4. Salva il testo (Ctrl + S) e avvia il gioco per verificare il problema.

Se il problema non viene risolto, apri di nuovo il file e imposta 'FullscreenMode = 1' su 'FullscreenMode = 2'.



Se il problema dello schermo nero persiste, elimina il file 'GameUserSettings.ini' ed esegui il gioco.

L'eliminazione della cartella Darksiders ha anche risolto il problema per altri giocatori.

Elimina il file AMD_Logo_Movie.wmv

Questo è il video che viene riprodotto ogni volta che avvii il gioco. Potrebbe essere il motivo del problema e puoi risolverlo eliminandolo. Il file risiede nella cartella di installazione del gioco. La posizione della cartella dipenderà da come l'hai installata. Ti mostreremo come evocarlo, utilizzando il client Steam e GOG Galaxy.

  1. Avvia Steam facendo clic sulla sua icona sul desktop o accedendo al menu Start se non hai un'icona sul desktop.
  2. Una volta che il client Steam si apre, vai nella parte superiore della finestra e fai clic su Libreria.
  3. Dopo che viene visualizzato l'elenco dei giochi allegati al tuo account Steam, individua Darksiders Genesis, fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi seleziona Proprietà.
  4. Vai all'interfaccia Proprietà sul lato destro della finestra e fai clic su File locali.
  5. Fare clic sul pulsante 'Sfoglia file locali' nella scheda File locali.
  6. La cartella del gioco verrà ora visualizzata.

Se esegui il gioco tramite GOG Galaxy:

  • Vai al menu Start e avvia il client o fai doppio clic sulla sua icona sul desktop se ne hai uno.
  • Dopo l'apertura di GOG Galaxy, vai alla Libreria e seleziona Darksiders Genesis.
  • Quando viene visualizzata la scheda del gioco, fai clic sul menu a discesa 'Altro', posiziona il puntatore del mouse su Gestisci installazione, quindi fai clic su Mostra cartella.
  • La cartella del gioco dovrebbe ora apparire.



Dopo l'apertura della cartella del gioco, individua il file AMD_Logo_Movie.wmv ed eliminalo.

Smetti di overclockare la tua GPU

A quanto pare, il problema sembra essere comune tra i giocatori che hanno l'abitudine di overcloccare i loro adattatori per display. Se sei uno di loro, assicurati di ridurre la velocità di clock al valore predefinito e verifica il problema.

Verifica l'integrità dei file di gioco

I file di gioco potrebbero essere la causa del problema. È possibile che alcuni dei file associati al processo di avvio siano andati persi o danneggiati a causa dell'interferenza dell'antivirus o dell'arresto improvviso del sistema durante il gioco. È anche possibile che i file siano stati compromessi da malware.



Per risolvere il problema, vai al tuo client di gioco e verifica i file di installazione del gioco. Il client confronterà i file sul tuo computer con quelli sui suoi server e sostituirà quelli che riterrà problematici. Ti mostreremo come verificare i tuoi file di gioco, utilizzando GOG Galaxy e il client Steam.

Utilizzando GOG Galaxy:

  1. Vai al menu Start e avvia il client o fai doppio clic sulla sua icona sul desktop se ne hai uno.
  2. Dopo l'apertura di GOG Galaxy, vai alla sezione Libreria e seleziona Darksiders Genesis.
  3. Quando viene visualizzata la scheda del gioco, fai clic sul menu a discesa 'Altro', posiziona il puntatore del mouse su Gestisci installazione, quindi fai clic su Verifica / Ripara.
  4. GOG Galaxy ora ripescerà tutti i file di gioco difettosi e scaricherà i loro sostituti.
  5. Al termine del processo, esegui il gioco e controlla se il problema persiste.

Utilizzando Steam:

  1. Avvia il client Steam.
  2. Una volta che Steam si apre, vai nella parte superiore della finestra e fai clic su Libreria.
  3. Dopo che viene visualizzato l'elenco dei giochi, fai clic con il pulsante destro del mouse su Darksiders Genesis e fai clic su Proprietà nel menu contestuale.
  4. Vai all'interfaccia Proprietà sul lato destro, passa alla scheda File locali, quindi fai clic sul pulsante 'Verifica integrità dei file di gioco'.
  5. Il client Steam controllerà ora i file di gioco per rilevare eventuali irregolarità e sostituirà quelli problematici.
  6. Dopo che il cliente ha completato il processo di verifica, ti avviserà.
  7. Riavvia Steam ed esegui il gioco per verificare il problema.

Esegui il gioco come amministratore

Senza i diritti di amministratore, il gioco non sarà in grado di accedere ad alcune delle risorse di sistema avanzate di cui ha bisogno per funzionare correttamente. La mancanza di queste autorizzazioni potrebbe essere il motivo per cui visualizzi la schermata nera all'avvio del gioco. Quindi, avvia Darksiders Genesis come amministratore e controlla se il problema si risolverà.

Il modo normale per eseguire qualsiasi applicazione in modalità amministratore è fare clic con il pulsante destro del mouse sulla sua voce Start o sull'icona sul desktop e fare clic su Esegui come amministratore. Nota che devi farlo ogni volta che vuoi avviare il gioco. Inoltre, puoi eseguire il gioco solo come amministratore se hai un account amministratore.

Per regolare le impostazioni del gioco in modo da non dover fare clic con il pulsante destro del mouse, segui questi passaggi:

  1. Avvia una finestra Esplora file, utilizzando la scorciatoia da tastiera Windows + E. Puoi anche fare clic sull'icona della cartella nella barra delle applicazioni, se ne hai una.
  2. Quando viene visualizzata la finestra Esplora file, accedere al riquadro destro della finestra e fare doppio clic sull'unità in cui è installato Windows (di solito si tratta del disco locale C).
  3. Una volta aperta l'unità, vai su Programmi (x86) >> Steam >> Steamapps >> Common >> Darksiders genesis.
  4. Se non hai installato il gioco o Steam nella posizione predefinita o non hai utilizzato GOG Galaxy per eseguire il gioco, segui una delle guide pertinenti di seguito per richiamare la cartella di installazione del gioco:

Se hai acquistato il gioco su Steam:

  • Avvia Steam facendo clic sulla sua icona sul desktop o accedendo al menu Start se non hai un'icona sul desktop.
  • Una volta che il client Steam si apre, vai nella parte superiore della finestra e fai clic su Libreria.
  • Dopo che viene visualizzato l'elenco dei giochi allegati al tuo account Steam, individua Darksiders Genesis, fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi seleziona Proprietà.
  • Vai all'interfaccia Proprietà sul lato destro della finestra e fai clic su File locali.
  • Fare clic sul pulsante 'Sfoglia file locali' nella scheda File locali.
  • La cartella del gioco verrà ora visualizzata.

Se esegui il gioco tramite GOG Galaxy:

  • Vai al menu Start e avvia il client o fai doppio clic sulla sua icona sul desktop se ne hai uno.
  • Dopo l'apertura di GOG Galaxy, vai alla Libreria e seleziona Darksiders Genesis.
  • Quando viene visualizzata la scheda del gioco, fai clic sul menu a discesa 'Altro', posiziona il puntatore del mouse su Gestisci installazione, quindi fai clic su Mostra cartella.
  • La cartella del gioco dovrebbe ora apparire.
  1. Nella cartella troverai probabilmente due file EXE. Assicurati di applicare le modifiche che seguono a entrambi.
  2. Fare clic con il tasto destro sul file EXE, quindi fare clic su Proprietà.
  3. Dopo che si apre la finestra di dialogo Proprietà, passare alla scheda Compatibilità.
  4. Ora, seleziona la casella associata a 'Esegui questo programma come amministratore', quindi fai clic sul pulsante OK.

Aggiorna il driver della scheda video

I driver della scheda grafica rimangono uno dei motivi più comuni per i problemi di gioco. Il tuo autista deve essere adatto al gioco a cui stai giocando o dovrai affrontare un problema o l'altro. Se non aggiorni questo software da un po 'di tempo, assicurati di farlo perché potrebbe benissimo essere la causa della tua sfida.

Esistono diversi modi per aggiornare correttamente il driver dello schermo e ti guideremo attraverso ciascuno di essi. Tuttavia, ti consigliamo di disinstallare il driver corrente prima di procedere. Eseguire un'installazione pulita è la strada giusta perché alcuni componenti del driver corrente potrebbero essere danneggiati. Segui questi passaggi se non sai come rimuovere il driver dello schermo:

  1. Premi i tasti Windows e S insieme per aprire la casella di ricerca accanto al menu Start.
  2. Dopo la visualizzazione della funzione di ricerca, digita 'gestione dispositivi' (senza virgolette).
  3. Fare clic su Gestione dispositivi una volta visualizzati i risultati della ricerca.
  4. Dopo l'apertura di Gestione dispositivi, fare clic sulla freccia accanto a Schede video.
  5. In Schede video, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica e seleziona Disinstalla dispositivo nel menu contestuale.
  6. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo di conferma della disinstallazione del dispositivo, selezionare la casella accanto a 'Elimina il software del driver per questo dispositivo', quindi fare clic sul pulsante Disinstalla.
  7. Una volta che Windows ha completato la disinstallazione, riavvia il dispositivo.

Tieni presente che puoi anche utilizzare strumenti come il programma di disinstallazione del driver dello schermo per eliminare il driver della scheda grafica e tutti i suoi file e voci di registro. Lo strumento AMD Cleanup serve anche a questo scopo.

Dopo aver rimosso il driver dello schermo, segui i passaggi giusti per installare la versione aggiornata. Esistono diversi modi per farlo, dall'utilizzo dell'utilità di Windows Update e Gestione dispositivi all'utilizzo di un'applicazione di terze parti.

Ti guideremo attraverso i passaggi per utilizzare questi metodi.

Utilizzando Windows Update

L'utilità Windows Update è nota per l'aggiornamento del sistema operativo e delle app Microsoft, ma è anche ottima per installare gli aggiornamenti dei driver. Lo strumento rileverà automaticamente la scheda grafica e la abbinerà alla versione del driver appropriata.

L'utilizzo di Windows Update ti garantisce un driver che è stato controllato da Microsoft e autorizzato per il tuo sistema operativo e dispositivo. L'unico aspetto negativo dell'utilizzo è che Microsoft potrebbe impiegare un po 'di tempo prima di pubblicare il driver. A parte questo, ti consigliamo comunque di iniziare con esso.

Ora, segui questi passaggi per utilizzare l'utilità di Windows Update:

  1. Fare clic sul pulsante Start o toccare il tasto con il logo di Windows per aprire il menu Start. Una volta visualizzato il menu Start, fai clic sull'icona della ruota dentata accanto al tuo nome utente.
  2. Se vuoi avviare l'app più velocemente, premi semplicemente i tasti Windows e I contemporaneamente.
  3. Dopo che vengono visualizzate le impostazioni, fare clic su Aggiornamento e sicurezza nella parte inferiore della home page.
  4. Una volta visualizzata l'interfaccia di Windows Update, fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti.
  5. Consenti all'utilità di verificare la disponibilità di aggiornamenti per il tuo sistema. Se il tuo sistema operativo è aggiornato, passa alla guida successiva.
  6. Se hai aggiornamenti in sospeso, l'utility inizierà automaticamente a scaricarli. Se è richiesta l'autorizzazione, fare clic sul pulsante Download.
  7. Dopo che gli aggiornamenti sono stati completamente scaricati, fare clic sul pulsante Riavvia ora.
  8. Il computer si riavvierà e Windows inizierà il processo di installazione.
  9. Una volta completato il processo, il sistema si avvierà normalmente.
  10. Avvia il gioco e verifica il problema dello schermo nero.

Usa Gestione dispositivi

Gestione dispositivi è un'altra utilità di Windows incorporata in cui è possibile aggiornare i driver del dispositivo. Lo strumento dipende anche da Microsoft per gli aggiornamenti dei driver, il che significa che è possibile che il processo non abbia esito positivo. Puoi ancora provarlo poiché altri giocatori sono stati in grado di usarlo per aggiornare i loro driver. Segui i passaggi seguenti per completare il processo:

  1. Apri la casella di ricerca accanto al pulsante Start facendo clic sull'icona della lente di ingrandimento nella barra delle applicazioni o premendo contemporaneamente i tasti Windows e I.
  2. Digita 'gestione dispositivi' (senza virgolette) nella casella di testo.
  3. Dopo che Gestione dispositivi viene visualizzato nei risultati della ricerca, fare clic su di esso.
  4. Dopo l'apertura di Gestione dispositivi, fare clic sulla freccia accanto a Schede video.
  5. In Schede video, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica e seleziona Aggiorna driver nel menu contestuale.
  6. Fare clic su 'Cerca automaticamente il software del driver aggiornato' dopo aver visualizzato la finestra Aggiorna driver.
  7. Ora, consenti a Windows di aggiornare il driver una volta trovata la versione più recente.
  8. Riavvia il sistema e verifica il problema una volta completato il processo.

Eseguire un avvio pulito

Se nulla ha funzionato fino a questo punto, è possibile che tu abbia a che fare con conflitti di applicazioni. Alcuni programmi eseguiti in background sono configurati per l'avvio automatico all'avvio di Windows. Uno o più di questi programmi potrebbero essere la causa del problema. Devi ripescare il programma responsabile. Per farlo, eseguirai un avvio pulito.

Il Clean Boot è una tecnica di risoluzione dei problemi che comporta la disabilitazione di ogni app di avvio e il riavvio del sistema. Dopodiché, puoi eseguire il gioco. Se la schermata nera non viene visualizzata, hai appena confermato che il responsabile è un programma di avvio.

I passaggi che seguono ti mostreranno come isolare il programma dietro il problema:

  1. Premi i tasti Windows e S insieme o fai clic sulla lente di ingrandimento nella barra delle applicazioni.
  2. Dopo che la funzione di ricerca si apre, digita 'msconfig' (senza virgolette), quindi fai clic su Configurazione di sistema nei risultati.
  3. Dopo che si apre la finestra di dialogo Configurazione di sistema, passare alla scheda Servizi.
  4. Nella scheda Servizi, seleziona la casella 'Nascondi tutti i servizi Microsoft'.
  5. Quindi, fai clic sul pulsante Disabilita tutto per impedire l'avvio di tutti i servizi di avvio nella scheda, ad eccezione dei servizi Microsoft, dopo aver riavviato il sistema.
  6. Ora vai alla scheda Avvio e fai clic su 'Apri Task Manager'.
  7. Dopo la visualizzazione della scheda Avvio di Task Manager, disabilitare tutti i programmi di avvio selezionando ciascun programma e facendo clic sul pulsante Disabilita.
  8. Chiudi il Task Manager e fai clic sul pulsante OK nella finestra di dialogo Configurazione di sistema.
  9. Riavvia il tuo sistema.

Se il gioco si apre normalmente senza lo schermo nero, devi prendere ulteriori misure per capire quale programma sta causando il problema. Per farlo, abilita un programma, riavvia il sistema, quindi avvia il gioco per verificare se viene visualizzata la schermata nera. Continua da un avvio all'altro finché il problema non si ripresenta. L'ultimo programma per attivare lo schermo nero è il colpevole.

Se non riesci a completare il lungo processo di attivazione dell'avvio dopo l'avvio, i passaggi seguenti ti mostreranno un metodo più semplice:

  1. Avvia la finestra di dialogo Configurazione di sistema.
  2. Vai alla scheda Servizi.
  3. Dall'alto, abilita metà dei servizi selezionando le relative caselle e facendo clic sul pulsante Abilita tutto.
  4. Fare clic sul pulsante OK, quindi riavviare il sistema e avviare Darksiders Genesis.
  5. Se il gioco si apre senza il problema della schermata nera, nessuno dei servizi abilitati è responsabile. Se viene visualizzato il problema della schermata nera, tuttavia, devi concentrarti sui servizi che hai appena abilitato. Inizia a disabilitarli uno dopo l'altro fino a quando il problema non scompare. L'ultimo avvio che hai disabilitato prima che il problema scompaia è quello che stai cercando.
  6. Segui lo stesso principio finché non hai esaminato le app di avvio.

Conclusione

Ecco fatto: come sbarazzarsi dei problemi di schermo nero in Darksiders Genesis. Se hai altri problemi o desideri condividere la tua esperienza di gioco, usa la sezione commenti qui sotto.