Come riparare l'MBR di Windows senza il disco di installazione?

'Fallo. Provalo. Aggiustalo.'
Sam Walton

I problemi di MBR sono assolutamente estremamente fastidiosi: grazie a loro, non puoi attivare Windows 10, il che ti porta a incappare in più problemi digitali e nella vita reale. Per rimettere in sesto il tuo sistema operativo, dovresti capire perché si verificano quei famigerati errori di avvio e come tenerli a bada. Facciamolo insieme.



Innanzitutto, ci sono alcune domande su cui dovremmo concentrarci:



  1. Cos'è l'MBR?
  2. Cosa sono gli errori MBR?
  3. Come correggere gli errori MBR senza supporto di installazione nel 2018?
  4. Cosa fare dopo aver riparato il tuo MBR?

Affrontiamoli uno per uno:

1. Cos'è l'MBR?

La cosa responsabile del tuo avvio in Windows è chiamata Master boot record (MBR), che è una regione del tuo disco rigido che carica effettivamente il tuo sistema operativo. Il problema è che, se l'MBR presenta problemi, non è possibile avviare correttamente il PC Windows 10.

2. Cosa sono gli errori MBR?



Gli errori MBR si verificano quando il record di avvio principale non funziona come dovrebbe. Spesso si verificano a causa di attacchi di malware o arresti impropri.

Ecco i più comuni:

  1. 'Errore nel caricamento del sistema operativo'
  2. 'Sistema operativo non trovato'
  3. 'Tabella di partizione invalida'
  4. 'Nessun supporto di avvio trovato'
  5. 'Riavvia e seleziona il dispositivo di avvio appropriato o inserisci il supporto di avvio nel dispositivo di avvio selezionato e premi un tasto'

3. Come correggere gli errori MBR senza il supporto di installazione nel 2018?

Questo è abbastanza semplice: per risolvere i problemi in questione, è necessario riparare il record di avvio principale. Il modo più semplice per farlo è utilizzare il disco speciale di installazione di Windows 10. Ma cosa succede se non puoi usare questo supporto? Bene, questo complica un po 'la questione, eppure tutti i tuoi problemi rimangono abbastanza risolvibili. Basta seguire i passaggi seguenti prontamente e attentamente:



Scollega l'unità USB esterna

Molti utenti hanno riferito che scollegare l'unità USB portatile è una soluzione semplice ed efficiente per gli errori MBR. Pertanto, non esitare a scollegarlo se ne incontri uno. Quindi controlla se quella manipolazione ha risolto il tuo problema.

Utilizza la risoluzione dei problemi di Windows



Puoi risolvere i problemi del tuo MBR nel modo seguente:

  1. Riavvia il tuo PC.
  2. Premi contemporaneamente Ctrl, Alt e Canc prima che appaia la finestra blu.
  3. Il tuo PC verrà riavviato.
  4. Ripeti il ​​passaggio 2.
  5. Il computer si riavvierà di nuovo: questa volta non premere nulla.
  6. Riceverai una notifica con i messaggi 'Preparazione della riparazione automatica', 'Diagnosi' e 'Tentativo di riparazione'.
  7. Seleziona 'Opzioni avanzate' -> Vai a 'Risoluzione dei problemi'.
  8. Fai clic su 'Opzioni avanzate' -> Ora vai a 'Impostazioni di avvio di Windows' -> Seleziona 'Riavvia'.

Usa Bootrec

Ecco un altro metodo per riparare l'MBR senza il disco di installazione:

  1. Vai alla correzione 'Impiega risoluzione dei problemi di Windows' e segui i primi sette passaggi.
  2. Attendi che venga visualizzata la schermata 'Opzioni avanzate' -> Prompt dei comandi.
  3. Immettere i comandi seguenti (ricordarsi di premere Invio dopo ciascuno di essi):
    bootrec.exe / rebuildbcd
    bootrec.exe / fixmbr
    bootrec.exe / fixboot

4. Cosa fare dopo aver riparato il tuo MBR?



La cosa triste è che gli errori MBR spesso vengono con la perdita di dati, il che significa che potrebbe essere necessario recuperare i tuoi file importanti . Non puoi farlo manualmente, quindi per riconquistarli, dovresti usare un software speciale. Ad esempio, File Recovery può riportare i tuoi dati preziosi e risparmiarti molti strappi di capelli.

Recupera tutti i tuoi file con File Recovery.

Inoltre, dovresti tenere presente che il tuo MBR è effettivamente preso di mira da alcuni virus: si sforzano di interferire con esso in modo che tu non possa più avviare il tuo Win 10. Per evitare danni al record di avvio principale, dovresti tenere fuori il malware .

Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti in questo compito:

Utilizza Windows Defender

Windows Defender è un software integrato che fa parte di Win 10 e funge da principale soluzione di sicurezza se non si dispone di un antivirus di terze parti installato.

Puoi utilizzare Windows Defender per eseguire la scansione del tuo sistema operativo alla ricerca di elementi dannosi e bandirli dal tuo computer:

Settings -> Update & Security -> Windows Defender -> Open Windows Defender -> Full

Windows Defender protegge il tuo PC da entità dannose.

Usa un antivirus di terze parti

Se desideri utilizzare una soluzione non Microsoft per proteggere il tuo PC dagli attacchi malware, dovresti trovare un prodotto affidabile, potente e in grado di affrontare le minacce più recenti.

Anti-malware

Il malware non è mai stato così aggressivo come oggi, ecco perché è necessaria la massima protezione antimalware possibile. Anti-Malware è uno strumento anti-malware flessibile e intuitivo che costringerà gli intrusi dannosi a dare ampio spazio al tuo computer.

Ci auguriamo che gli errori MBR abbiano lasciato il tuo PC per sempre.