Come risolvere il problema Impossibile trovare il modulo specificato?

'Se le cose fossero facili da trovare,

non varrebbe la pena trovarli '

Tom Hanks



Non c'è da meravigliarsi se si può essere angosciati quando non si è in grado di accedere alla propria unità USB. Quindi, se questo è il tuo caso e continui a chiedere, 'Qual è il messaggio di errore Impossibile trovare il modulo specificato su Windows 10?', Non lasciare che questi problemi ti abbattano troppo. Fortunatamente, il problema che hai riscontrato è risolvibile al 100%: continua a leggere per sapere come risolvere Il modulo specificato non è stato trovato errore in Windows 10.

Esegui una scansione SFC



Il modo migliore per avviare la risoluzione dei problemi è eseguire la scansione del sistema operativo alla ricerca di file di sistema problematici. Il punto è che alcuni di loro potrebbero essere scomparsi o danneggiati. In una situazione come questa, il Controllo file di sistema è proprio quello che ti serve: controllerà i tuoi file di sistema e li sostituirà all'avvio, se necessario.

Ecco le istruzioni necessarie per eseguire una scansione del Controllo file di sistema in Windows 10:

  1. Premi il tasto WINDOWS + X sulla tastiera. Seleziona Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Ed ecco un altro modo per accedere al prompt dei comandi con privilegi elevati: digita cmd nella barra di ricerca, individua il prompt dei comandi nell'elenco dei risultati, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Esegui come amministratore.
  3. Ora che hai eseguito l'accesso al prompt dei comandi con privilegi di amministratore, digita 'sfc / scannow' (senza virgolette).
  4. Premi Invio e attendi che il comando venga eseguito. Se richiesto, segui le istruzioni sullo schermo.
  5. Al termine della scansione, chiudi la finestra del prompt dei comandi. Quindi riavvia la macchina.

Ora vedi se riesci ad accedere alla tua unità USB.

Esegui una scansione anti-malware



È probabile che il tuo PC sia infetto da malware, che potrebbe essere il motivo per cui continui a riscontrare 'Impossibile trovare il modulo specificato'. In uno scenario del genere, un buon strumento anti-malware è ciò di cui hai bisogno per risolvere il problema.

A tale scopo, sei libero di utilizzare la soluzione Windows Defender integrata. Fa parte di Windows 10 ed è progettato per proteggere il tuo sistema da entità dannose. Ecco come puoi utilizzare questo strumento a tuo vantaggio:

  1. Apri l'app Impostazioni premendo contemporaneamente il logo di Windows e i tasti I.
  2. Seleziona Aggiorna e sicurezza. Quindi vai al menu del riquadro di sinistra e fai clic su Windows Defender.
  3. Ora fai clic sul collegamento Apri Windows Defender. Questo aprirà Windows Defender Security Center.
  4. Passa al menu del riquadro di sinistra e fai clic sull'icona dello scudo.
  5. Fare clic sul collegamento Scansione avanzata, che si trova sotto il pulsante Scansione rapida.
  6. Seleziona l'opzione Scansione completa e fai clic su Esegui scansione ora.
  7. Attendi il completamento della scansione. Windows Defender ti fornirà i dettagli della scansione in modo che tu possa intraprendere l'azione appropriata.

Detto questo, puoi utilizzare una soluzione di terze parti per verificare la presenza di malware in Windows 10. Per esempio, Anti-malware analizzerà ogni angolo del tuo sistema per elementi e processi sospetti e li rimuoverà o metterli in quarantena in base alla tua scelta. La cosa migliore è che questo strumento può funzionare in tandem con il tuo prodotto antivirus principale, sia esso Windows Defender o software non Microsoft: la loro coesistenza priva di conflitti ti darà effettivamente il meglio di entrambi i mondi.

Aggiorna i tuoi driver



Se il problema USB persiste, uno dei driver potrebbe esserci dietro. In quanto tale, la soluzione più ovvia è trovare il colpevole e risolverlo. Il problema è che potrebbe rivelarsi estremamente difficile individuare la fonte esatta del problema, il che significa che dovresti aggiornare tutti i tuoi driver per assicurarti che quello che ha causato il problema sia in perfetta forma ora.

Ovviamente, in tal caso, il modo migliore per risolvere il problema è automatizzare il processo e ottenere tutti i driver aggiornati con un semplice clic - Driver Updater può aiutarti in questo.

Tuttavia, puoi scegliere di combattere tu stesso la battaglia e aggiornare tutti i tuoi driver uno per uno. Tieni presente che questo metodo non è sicuramente la soluzione migliore, in parte perché richiede molto tempo e faticoso e in parte perché corri il rischio di scaricare e installare qualcosa di sbagliato e quindi danneggiare il tuo sistema.



Un'altra soluzione è utilizzare Gestione dispositivi: questo strumento di Windows cercherà i driver di cui hai bisogno online. Tuttavia, potrebbe non riuscire a trovare ciò che è richiesto. A parte questo, dovresti usare le istruzioni seguenti per aggiornare ciascuno dei tuoi driver, che potrebbe richiedere un po 'di tempo:

  1. Premi contemporaneamente il tasto WINDOWS e il tasto X.
  2. Seleziona Gestione dispositivi dal menu.
  3. Seleziona un dispositivo e fai clic con il tasto destro su di esso.
  4. Seleziona l'opzione Aggiorna driver.
  5. Fare clic su 'Cerca automaticamente il software del driver aggiornato'.

Device Manager cercherà le ultime versioni dei driver per il tuo hardware.

Qualunque sia il metodo scelto, è necessario riavviare Windows dopo aver aggiornato i driver in modo che possano stabilirsi e iniziare a lavorare come dovrebbero. Successivamente, controlla se il tuo problema USB è stato risolto.

Risolvi i tuoi problemi di registro



A volte il motivo per cui viene visualizzato il messaggio di errore 'Impossibile trovare il modulo specificato' sullo schermo è il problema del registro di sistema. Ciò significa che dovresti risolverlo per accedere ai file bloccati grazie all'errore in questione.

Come regola generale, consigliamo ai nostri lettori di evitare il registro di Windows: questo componente è estremamente fragile, quindi è meglio evitare di modificarlo. In effetti, anche un piccolo errore può rivelarsi fatale. Questo è il motivo per cui ti consigliamo di prendere la via sicura per risolvere i tuoi problemi di registro, utilizzando l'estensione Registry Cleaner freeware. Questo strumento funzionerà sul tuo registro con precisione e accuratezza eccezionali e lo rimetterà in carreggiata nel modo più privo di rischi possibile.

Se non siamo riusciti a convincerti a non modificare manualmente il registro, assicurati di eseguire il backup di tutti i tuoi file importanti per proteggerli da una perdita permanente.

Un'altra ragionevole precauzione è eseguire il backup del registro nel caso in cui le cose vadano fuori strada:

  1. Premi il tasto WINDOWS + R scorciatoia sulla tastiera.
  2. Una volta che l'app Esegui è attiva, digita regedit e premi Invio o fai clic su OK. Si aprirà la finestra dell'Editor del Registro di sistema.
  3. Procedi in questo modo: File -> Esporta -> Esporta intervallo -> Tutto.
  4. Seleziona dove desideri salvare il backup.
  5. Assegna un nome al file di backup e fai clic su Salva.

Sarai in grado di ripristinare il tuo registro se qualcosa va storto:

  1. Apri l'Editor del Registro di sistema e seleziona Importa.
  2. Individua il file di backup del registro.
  3. Recuperalo per ripristinare il registro.

Ora è il momento di affrontare il problema 'Impossibile trovare il modulo specificato':

  1. Accedi al tuo strumento Editor del Registro di sistema.
  2. Vai a HKEY_LOCAL_MACHINE> Software> Microsoft> Windows> CurrentVersion. Fare doppio clic su di esso. Quindi elimina Esegui.
  3. Vai a HKEY_CURRENT_USER> Software> Microsoft> Windows> CurrentVersion. Fare doppio clic su di esso ed eliminare Esegui.
  4. Trova HKEY_LOCAL_MACHINE> Software> Microsoft> Windows> CurrentVersion. Fare doppio clic su di esso. Rimuovi RunOnce.
  5. Passa a HKEY_CURRENT_USER> Software> Microsoft> Windows> CurrentVersion. Doppio click. Elimina RunOnce.

Infine, riavvia la macchina e verifica se il problema non è più.

Ora sai come risolvere l'errore Impossibile trovare il modulo specificato. Se hai bisogno di ulteriore assistenza, non esitare a porre le tue domande nella sezione commenti qui sotto.