Come risolvere i problemi più comuni di Excel (e altri relativi a MS Office)?

Stai cercando come risolvere i problemi comuni di Microsoft Office? Allora sei nel posto giusto. Ti mostreremo come riparare le app di MS Office.

Perché Microsoft Office si blocca? Cosa succede se Excel si blocca?



Ci sono una manciata di problemi che potresti incontrare durante l'utilizzo di Microsoft Excel e altre applicazioni di Office come Word. Sebbene Microsoft abbia fatto del suo meglio per fornire la migliore esperienza utente, le applicazioni a volte si bloccano, si bloccano o mostrano un errore di 'mancata risposta'.

Alcuni dei messaggi di errore che potresti incontrare in Excel (o MS Office) includono:



  • Excel ha smesso di funzionare
  • Excel non risponde
  • Un problema sconosciuto ha costretto l'applicazione a non funzionare correttamente. Windows chiuderà il programma e visualizzerà tutte le soluzioni disponibili.

Questi errori possono verificarsi a causa di diversi motivi. E questo è ciò di cui parleremo in questo articolo. Se provi una qualsiasi delle soluzioni suggerite senza successo, passa a quella successiva. Il problema che stai affrontando verrà presto risolto.

Come risolvere Microsoft Excel che non risponde in un PC Windows

Soluzione 1: avvia il programma in modalità provvisoria



Alcuni programmi di avvio potrebbero essere in conflitto con Excel e impedirne il corretto funzionamento. L'avvio di Excel in modalità provvisoria può aiutare a bypassare il problema. Segui i passaggi seguenti per farlo:

  1. Tieni premuto il controllo mentre avvii l'app.
  2. In alternativa, puoi aprire l'accessorio Esegui premendo la combinazione di tasti Windows + R. Quindi inserisci 'excel.exe / safe' (non includere le virgolette) nella casella di testo e premi Invio o fai clic sul pulsante OK per avviare Excel in modalità provvisoria.

L'avvio di Excel in modalità provvisoria ignora alcune funzionalità e impostazioni come le barre degli strumenti modificate, i componenti aggiuntivi di Excel, la posizione di avvio alternativa e la cartella xlstart. Ma i componenti aggiuntivi COM verranno esclusi.

Se il problema persiste dopo aver avviato l'app in modalità provvisoria, passa alla soluzione successiva.

Soluzione 2: installa nuovi aggiornamenti



L'installazione degli ultimi aggiornamenti di Windows può essere utile. Risolveranno le vulnerabilità e sostituiranno i file obsoleti che causano il malfunzionamento del sistema e delle app.

Segui questi passaggi per installare gli ultimi aggiornamenti di Windows:

  1. Apri l'app Impostazioni premendo il tasto Win + I combinazione di tasti.
  2. Fare clic su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Nel riquadro sinistro della nuova finestra, individua e fai clic su Aggiornamenti di Windows.
  4. Fare clic sul pulsante 'Verifica aggiornamenti' nel riquadro di destra.
  5. Attendi che il sistema trovi e scarichi nuovi aggiornamenti, quindi riavvia il sistema per completare il processo.

Se stai usando una versione più recente di Office, puoi seguire i passaggi seguenti per eseguire un aggiornamento:

  1. Apri l'app di Office (Excel).
  2. Nel nuovo documento, fare clic sulla scheda File e fare clic su Account.
  3. Passare a Informazioni sul prodotto e fare clic sul menu a discesa Opzioni di aggiornamento per espanderlo.
  4. Fare clic su 'Aggiorna ora'.
  5. Dopo che Office ha verificato la disponibilità di aggiornamenti e li ha installati, se disponibili, è possibile chiudere la finestra 'Sei aggiornato!'.

Mentre esegui i passaggi precedenti, assicurati che la tua connessione Internet sia attiva.



Se questa soluzione non ha aiutato a risolvere il problema di Office, passa a quella successiva.

Soluzione 3: assicurarsi che Office non sia utilizzato da altri processi

Excel o qualsiasi altra app di Office potrebbe non rispondere quando è utilizzata da un altro processo. Quando ciò accade, le informazioni verranno visualizzate nella barra di stato nella parte inferiore della finestra del programma. Prima di tentare di svolgere un'altra funzione, lasciare che l'attività corrente si concluda.

Se Excel non è utilizzato da un altro processo ma si verificano ancora problemi, provare la soluzione successiva.

Soluzione 4: verifica la presenza di problemi relativi ai componenti aggiuntivi



I componenti aggiuntivi sono utili in Excel, ma possono interferire o entrare in conflitto con il programma. Prova ad avviare l'app senza componenti aggiuntivi e verifica se ciò risolverà il problema che stai affrontando. Segui la procedura come mostrato di seguito:

  1. Se utilizzi Windows 7, fai clic sul pulsante Start. Vai alla barra Cerca programmi e file e digita 'Excel / sicuro' (non includere le virgolette) e fai clic su OK.
  2. Se utilizzi Windows 8, apri l'accessorio Esegui premendo la combinazione di tasti (tasto Windows + R). Quindi digita 'Excel / sicuro' nella casella e premi Invio o fai clic sul pulsante OK.
  3. Se utilizzi Windows 10, vai al menu Start e scegli 'Tutte le app'. Quindi seleziona Sistema Windows> Esegui. Successivamente, digita 'Excel / sicuro' e premi Invio o fai clic su OK.
  4. Se il problema viene risolto dopo aver seguito la procedura precedente, vai alla scheda File e fai clic su Opzioni> Componenti aggiuntivi. Quindi seleziona COM
    Componenti aggiuntivi e fare clic su Vai.
  5. Deseleziona tutte le caselle di controllo nell'elenco. Quindi fare clic su OK.
  6. Chiudi l'app e avviala di nuovo.

Dopo aver riavviato Excel e il problema non si verifica più, dovrai scoprire il componente aggiuntivo che causava il conflitto. Abilitarli uno per uno fino a quando il problema non si ripresenta. È quindi possibile procedere alla rimozione dell'elemento problematico. Assicurati di riavviare Excel ogni volta che abiliti un componente aggiuntivo.

Se nessuno dei tuoi componenti aggiuntivi era la causa del problema, passa alla soluzione successiva di seguito.

Soluzione 5: controlla i dettagli e il contenuto del file Excel

I file Excel spesso rimangono sul tuo computer per un lungo periodo di tempo. Vengono spesso aggiornati a versioni più recenti e potrebbero essere stati trasmessi a te da un altro utente. Potresti non conoscere le modifiche apportate al file Excel che hai ereditato. Quanto segue può quindi causare l'arresto anomalo della tua app o altri problemi di prestazioni:

  • Una formula fa riferimento a intere colonne.
  • I nomi definiti sono eccessivi o non validi.
  • Oggetti multipli nascosti di altezza e larghezza zero.
  • Le formule di matrice fanno riferimento a un numero dispari di elementi negli argomenti.
  • Le operazioni di copia e incolla frequenti nelle cartelle di lavoro causano stili eccessivi.

Soluzione 6: il tuo file potrebbe essere generato da una terza parte

Se il file Excel è stato generato da un'applicazione di terze parti, potrebbe essere stato eseguito in modo errato, causando il mancato funzionamento corretto di alcune funzionalità quando si aprono i file nell'app Excel. Prova un'altra app e vedrai che otterrai un risultato simile. In caso contrario, dovresti avvisare gli sviluppatori dell'app di terze parti in questione.

Se questa soluzione non si applica a te, passa a quella successiva.

Soluzione 7: ripara l'app di Office

La riparazione delle applicazioni di Office può aiutare a risolvere il blocco, il blocco e altri problemi che potresti riscontrare. Seguire la procedura come mostrato di seguito:

Windows 10:

  1. Se utilizzi Windows 10, inizia facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start nell'angolo inferiore sinistro dello schermo. Quindi fare clic su App e funzionalità dal menu per utenti esperti che si apre.
  2. Nella finestra che si apre, seleziona l'app di Office che vuoi riparare (ad esempio Excel) e poi clicca su Modifica.
  3. Se la tua copia di Office è a portata di clic, riceverai un messaggio che dice 'Come vorresti riparare i programmi di Office'. Fai clic su Riparazione in linea> Ripara. Ciò garantirà che tutti i problemi vengano risolti. Puoi anche scegliere Riparazione rapida, ma questo rileva e sostituisce solo i file di programma corrotti.
  4. Se la tua copia di Office è basata su MSI invece che a portata di clic, vedrai 'Modifica installazione'. Quindi scegli Ripara e fai clic su Continua.
  5. Segui le istruzioni sullo schermo per completare la correzione.

Finestra 8 o 8.1:

  1. Se utilizzi Windows 8 o Windows 8.1, inizia facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start nell'angolo inferiore sinistro dello schermo.
  2. Seleziona Pannello di controllo nel menu per utenti avanzati che si apre.
  3. Seleziona 'Categoria' nella casella 'Visualizza per:' nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  4. Fare clic su Programmi> Disinstalla un programma.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'app di Office che si desidera riparare e selezionare Modifica dal menu di scelta rapida visualizzato.
  6. Se la tua copia di Office è del tipo di installazione a portata di clic, fai clic su 'Riparazione in linea' quando viene visualizzato 'Come vorresti riparare i programmi di Office'. Quindi seleziona Ripara. Nota che optando per la riparazione rapida rileverà e sostituirà solo i file di programma corrotti. Quindi, per assicurarti che ogni problema venga risolto, seleziona 'Ripara'.
  7. Se la tua copia di Office è basata su MSI e non a portata di clic, seleziona 'Ripara' in 'Modifica installazione'. Fai clic su Continua.
  8. Seguire le istruzioni man mano che vengono presentate per completare il processo di riparazione.

Soluzione 8: eseguire un avvio pulito

Quando avvii il PC, diverse app e processi in background vengono avviati automaticamente. Alcune di queste app e processi potrebbero interferire con l'app di Office e causarne il malfunzionamento. È possibile risolvere questo problema eseguendo un avvio pulito (noto anche come avvio selettivo). Questo aiuta a rilevare le app e i processi problematici.

Ci auguriamo che tu abbia trovato utili queste soluzioni su 'come risolvere Microsoft Excel che non risponde in un PC Windows'. Puoi trovare materiali più utili su Eccellere . Non esitare a contattarci se hai ulteriori domande o suggerimenti. Saluti.