Come riparare un disco rigido esterno troppo lento per aprire i file?

Il tuo disco rigido esterno è lento nell'aprire i file? Fai clic per aprire e ci vuole un'eternità solo per vedere cosa c'è dentro. Anche il tentativo di aprire un documento, un'immagine o un video nell'unità richiede anni.



Non preoccuparti.

Questa guida risponderà alla domanda: 'Perché il mio disco esterno è lento?' e ti mostra anche cosa fare quando il tuo disco rigido esterno impiega troppo tempo per caricarsi.



1. Eseguire la scansione del disco rigido esterno alla ricerca di virus

Un virus può rallentare l'apertura dei file sul disco rigido esterno. Questo è un segnale di pericolo che devi controllare prima che le cose peggiorino. Con il tempo, potrebbe danneggiare i tuoi dati e persino rovinare il tuo disco rigido.



Pertanto, eseguire la scansione dei virus ed eliminare la minaccia il più velocemente possibile.

Esistono diverse opzioni per raggiungere questo obiettivo:

    1. Windows Defender integrato può funzionare, anche se potrebbe non avere tutte le funzionalità necessarie di un robusto programma antivirus.
    2. Un potente programma antimalware come Anti-Malware può scansionare ed eliminare efficacemente la minaccia.
  1. Se si dispone di un know-how tecnico, è possibile eliminare la minaccia utilizzando il prompt dei comandi. Basta eseguire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore, quindi digitare attrib g: *. * / d / s -h -r –s . (Sostituisci la lettera 'g' con la lettera del tuo disco rigido esterno.) Quindi premi Invio.

Una volta eseguita la scansione antivirus e pulito il disco rigido esterno, l'hardware e i file saranno al sicuro da eventuali danni. E non avrai più il problema di apertura lenta dei file.

2. Deframmenta / ottimizza il tuo disco



Un altro motivo per cui il disco rigido esterno impiega così tanto tempo per aprire i file potrebbe essere la frammentazione. Ciò significa che i file che dovrebbero essere insieme sono sparsi in tutto il disco. Quindi, ci vuole più tempo per individuarli e visualizzarli.

Dopo aver deframmentato il disco rigido esterno ('unità di deframmentazione', a breve), rimarrai stupito dalla velocità con cui i tuoi file si aprono.

Segui questi passaggi per farlo:

  1. Apri 'Risorse del computer' o 'Questo PC' (varia tra Windows 7, 8 e 10).
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul disco rigido esterno. Seleziona Proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda 'Strumenti' nella finestra di dialogo Proprietà.
  4. Fare clic sul pulsante 'Ottimizza' o 'Deframmenta' (varia tra Windows 7, 8 e 10).
  5. Fare clic sul pulsante 'Analizza disco' per visualizzare l'entità della frammentazione del disco.
  6. Fare clic sul pulsante 'Deframmenta disco' o 'Ottimizza disco' (varia tra Windows 7, 8 e 10).
  7. Attendere il completamento del processo prima di eseguire qualsiasi operazione sul disco rigido.



Tieni presente che i frammenti di file possono rimanere sul disco rigido esterno dopo la deframmentazione. È una cosa normale. Quindi, non eseguire il processo più e più volte per ottenere la deframmentazione perfetta. Una volta è abbastanza.

Tuttavia, è possibile deframmentare regolarmente il disco rigido esterno, poiché durante l'utilizzo può verificarsi una frammentazione.

3. Pulizia disco

Non limitarti a deframmentare il tuo disco. Inoltre, eseguire la pulizia del disco. La pulizia del disco rimuove i file non necessari, che occupano solo spazio sull'hardware e intasano il sistema. La loro rimozione garantirà un funzionamento efficiente del disco. Farlo ogni mese è necessario per garantire una rapida apertura dei file quando si utilizza il disco rigido esterno.



Che tipo di file rimuoverà la pulizia del disco? File che non ti servono: i file del cestino, i file temporanei e le miniature.

Il processo è piuttosto semplice:

  1. Vai al menu Start di Windows.
  2. Individua e fai clic su Programmi.
  3. Fare clic per aprire Accessori.
  4. Ora, fai clic per aprire Strumenti di sistema.
  5. Seleziona Pulizia disco.

Una volta fatto, il tuo disco rigido esterno dovrebbe essere super veloce.

4. Altre soluzioni

Se si verificano ancora ritardi durante l'apertura dei file, è possibile considerare problemi hardware.

Prova queste opzioni:

  1. Cambia il tuo cavo SATA.
  2. Utilizza una porta USB 3.0 più veloce invece di una porta USB 2.0.
  3. Fai riparare il disco rigido.

Con questa varietà, una soluzione funzionerà sicuramente sul tuo disco rigido esterno.