Come correggere l'errore 1500 (è in corso un'altra installazione) su Windows 10?

Hai scaricato un programma sul tuo computer Windows 10, ma si rifiuta di installarlo. Invece, continui a ricevere un messaggio di errore che dice ' Errore 1500. Un'altra installazione è in corso. È necessario completare l'installazione prima di continuare con questa ' . Ciò potrebbe accadere anche durante il processo di download.



Ciò che rende il problema così frustrante è che non ci sono altre installazioni in corso. Questo ti lascia a chiederti da dove proviene l'errore.

Il problema non è nuovo. È stato riscontrato dagli utenti nelle versioni precedenti di Windows, inclusi Vista, XP, Windows 7 e Windows 8.



“Perché succede questo? E cosa posso fare per sbarazzarmene? ' Riceverai le risposte a queste domande abbastanza presto. Quindi, per favore, continua a leggere.

Che cos'è il codice di errore 1500?



'È in corso un'altra installazione' con il codice di errore 1500 si verifica quando si tenta di avviare l'installazione di un programma in un momento in cui Windows Installer (MSI) è già in esecuzione.

Normalmente, come sottolinea il messaggio, tutto ciò che devi fare è controllare se ci sono processi in corso e quindi attendere che li completino o terminino.

Ma molti utenti di Windows 10 segnalano di ricevere l'errore anche quando non sono in corso altre azioni. In questo caso, si sospetta che il problema sia causato da una chiave 'In corso' lasciata da un'installazione precedente.



Andiamo ora avanti e guardiamo le correzioni per l'errore.

Come risolvo 'Errore 1500 - È in corso un'altra installazione'?

Ci sono una manciata di metodi che puoi usare per eliminare con successo questo errore.

Come risolvere il codice di errore 1500 su Windows 10:

  1. Chiudi processi in background in conflitto
  2. Disabilitare il riferimento all'installazione utilizzando l'Editor del Registro di sistema
  3. Riavvia Windows Installer
  4. Esegui scansioni SFC (System File Checker) e DISM
  5. Risolvi i problemi dell'app di Windows Store e di Windows Update
  6. Eseguire un ripristino manuale dei componenti di Windows Update

Andiamo subito al punto, vero?

Correzione 1: chiusura dei processi in background in conflitto



Potrebbero esserci processi di installazione già in esecuzione o bloccati in background. Questi bloccano l'installazione del nuovo programma, portando all'errore 'Un'altra installazione in corso'.

Dovrai uccidere questi processi in background tramite Task Manager.

Segui questi semplici passaggi per farlo:

  1. Vai al menu Start.
  2. Digita Task Manager nella barra di ricerca e fai clic sull'opzione dai risultati della ricerca.

In alternativa, puoi premere il tasto WINDOWS + X per aprire il menu WinX. Quindi seleziona Task Manager dall'elenco.

  1. Vai alla scheda Processi.
  2. Scorri la categoria Processi in background e individua exe.
  3. Fare clic sulla voce e quindi sul pulsante Termina operazione.



Nota: se trovi setup.exe e msiexec.exe nell'elenco, selezionali e fai clic sul pulsante Termina operazione.

  1. Chiudi la finestra del Task Manager.

Dopo aver completato questa correzione, controlla se l'installazione andrà a buon fine.

Correzione 2: disabilitare il riferimento all'installazione utilizzando l'editor del registro

Quando viene installato un programma, al registro viene aggiunto un riferimento allo stato. La voce viene rimossa al termine del processo. Ma a volte, questo non accade, impedendoti di installare un nuovo programma.

Segui la procedura seguente per risolvere il problema:

  1. Richiama la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto WINDOWS + scorciatoia R sulla tastiera.
  2. Digita regedit nella casella di testo e premi Invio o fai clic su OK per aprire l'Editor del Registro di sistema.
  3. Vai al pannello sul lato sinistro della finestra e scorri verso il basso fino a HKEY_LOCAL_MACHINE Espandilo e apri la seguente sottochiave:

Software Microsoft Windows Installer InProgress.

  1. Sul lato destro della finestra, fai doppio clic sulla stringa predefinita.
  2. Nella casella che si apre, vai al campo Dati valore ed elimina la sua voce.
  3. Fare clic sul pulsante OK per applicare la modifica.
  4. Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il computer.

Al termine, prova di nuovo l'installazione e verifica se l'errore è stato risolto.

Correzione 3: riavvia Windows Installer

Windows Installer è un componente che gestisce l'installazione e la rimozione di programmi sul tuo computer. Fermarlo e riavviarlo può aiutare a risolvere il problema in discussione.

Ecco come farlo:

  1. Vai al menu Start.
  2. Digita Servizi nella barra di ricerca e fai clic sull'opzione dall'elenco dei risultati.
  3. Nella pagina che si apre, scorri verso il basso fino a Windows Installer e fai doppio clic su di esso.
  4. Ora, fai clic sul pulsante Interrompi o espandi il menu a discesa Tipo di avvio e scegli Disabilitato.
  5. Fare clic sul pulsante Applica.
  6. Fare clic sul pulsante OK.
  7. Chiudi la finestra Servizi e riavvia il computer.
  8. Ripeti i passaggi da 1 a 3.
  9. Premere il pulsante Start o espandere il menu a discesa Tipo di avvio e selezionare Manuale.
  10. Fare clic sul pulsante Applica e quindi su OK.
  11. Chiudi la finestra Servizi.

Ora prova a installare di nuovo il programma. Dovrebbe passare senza problemi. Ma se il problema persiste, passa alla soluzione successiva.

Correzione 4: eseguire scansioni SFC (System File Checker) e DISM

I file di sistema danneggiati potrebbero essere la ragione per cui il tuo computer rileva un'installazione in corso quando non ce n'è. Controllo file di sistema è un'utilità di Windows in grado di rilevare e riparare questi file. Dovresti, quindi, eseguire una scansione con esso tramite un prompt dei comandi elevato e vedere se questo risolve il tuo problema.

Ecco come:

  1. Vai al menu Start.
  2. Digita CMD nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi dai risultati della ricerca.
  3. Seleziona Esegui come amministratore.

In alternativa, puoi aprire il prompt dei comandi con i diritti di amministratore tramite il menu WinX (premi il logo Windows + il collegamento X). Individua e fai clic su Prompt dei comandi (amministratore) dall'elenco.

  1. Digita o copia e incolla sfc / scannow nella finestra e premi Invio sulla tastiera. (Tieni presente che c'è uno spazio tra 'sfc' e '/ scannow').
  2. Attendi il completamento della scansione. Il processo potrebbe richiedere un po 'di tempo.
  3. Riavvia il tuo computer.

Controllo file di sistema (SFC) potrebbe non essere in grado di riparare tutti i file di sistema danneggiati. Quindi, se ricevi ancora l'errore 'Un'altra installazione in corso', vai avanti ed esegui lo strumento DISM (Deployment Image Servicing and Management):

  1. Premi il logo Windows + la scorciatoia X per richiamare il menu WinX.
  2. Seleziona Prompt dei comandi (amministratore) dall'elenco.
  3. Immettere la seguente riga di comando e premere Invio:

DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

  1. Attendi il completamento della scansione.

Al termine della scansione DISM, eseguire nuovamente la scansione SFC come mostrato in precedenza. Quindi riavvia il PC e verifica se il problema è stato risolto.

Correzione 5: risoluzione dei problemi con l'app di Windows Store e Windows Update

Potresti aver riscontrato l'errore durante il tentativo di installare un'app da Windows Store. In tal caso, potresti essere in grado di risolvere il problema eseguendo le app di Windows Store integrate e gli strumenti di risoluzione dei problemi di Windows Update su Windows 10.

Segui questi semplici passaggi:

  1. Per aprire il menu Start, premere il tasto con il logo di Windows.
  2. Digita Impostazioni nella barra di ricerca e fai doppio clic sulla prima opzione visualizzata nell'elenco dei risultati.
  3. Seleziona Risoluzione dei problemi in Aggiornamento e sicurezza.
  4. Individua le app di Windows Store sul lato destro della pagina ed esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.
  5. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare il processo.
  6. Ora torna alla risoluzione dei problemi e individua Windows Update. Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi e segui le istruzioni sullo schermo.
  7. Riavvia il computer e verifica se il problema di installazione del nuovo programma è stato risolto.

Correzione 6: eseguire un ripristino manuale dei componenti di Windows Update

Se il codice di errore viene ancora visualizzato dopo aver applicato tutte le correzioni sopra, un'altra opzione che hai è quella di ripristinare i componenti di Windows Update sul tuo PC. Questo risolve eventuali file di Windows Update mancanti o danneggiati.

Attenersi alla procedura seguente per farlo:

  1. Premi il logo di Windows sulla tastiera.
  2. Nel menu Start che si apre, digita CMD nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi dall'elenco dei risultati.
  3. Seleziona Esegui come amministratore.
  4. Ora, per disabilitare tutti i componenti di Windows Update, dovrai inserire le seguenti righe di comando e premere Invio dopo ciascuna di esse:
  • net stop wuauserv
  • net stop cryptSvc
  • bit di stop netto
  • net stop msiserver

Nota: se decidi di copiare e incollare, assicurati di rimuovere il punto elenco prima di premere Invio.

  1. Immettere i seguenti comandi e premere Invio dopo ciascuno di essi:
  • ren C: Windows SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old
  • ren C: Windows System32 catroot2 Catroot2.old

Questo rinominerà la cartella SoftwareDistribution.

  1. Ora, esegui le seguenti righe di comando per riavviare i componenti di Windows Update:
  • net start wuauserv
  • net start cryptSvc
  • bit di inizio rete
  • net start msiserver
  1. Chiudi la finestra del prompt dei comandi e riavvia il computer.

Ecco qua.

Quando avrai eseguito tutte queste correzioni, il problema dovrebbe essere risolto.

Tieni presente che potresti avere difficoltà a eseguire le procedure di cui sopra se il tuo PC è lento e si blocca spesso. A tal fine, ti consigliamo di utilizzare BoostSpeed ​​per eseguire un controllo completo del sistema. Individuerà e rimuoverà in modo sicuro i file spazzatura, i problemi di riduzione della velocità e altri errori che causano anomalie o arresti anomali del sistema.

Ci piacerebbe sentire la tua opinione.