Come risolvere il tema scuro non funziona in Esplora file di Windows 10?

Il tema scuro è un'aggiunta molto gradita a Windows 10. Nelle versioni precedenti di Windows, era possibile utilizzare la modalità oscura solo per alcune app: ovvero Impostazioni, Foto e Video. Ora puoi abilitare anche il tema scuro per Esplora file. Tuttavia, un certo numero di utenti ha segnalato problemi con l'attivazione del tema scuro per Esplora file in Windows 10. Quindi, cosa succede se la modalità oscura di Esplora file di Windows 10 non funziona sul tuo PC?



In questo articolo, esaminiamo il problema del 'tema scuro non si applica a Esplora file' e i modi per risolverlo.

Come risolvere il problema del tema scuro di Esplora risorse di Windows che non funziona?

Esistono diverse cause comuni alla base del problema e alcuni metodi che puoi provare per attivare la modalità oscura per Esplora file in Windows 10. Includono:



  • Installazione dell'ultimo aggiornamento di sistema
  • Ripristino del tema predefinito
  • Riavvio di Esplora file
  • Disconnessione e accesso di nuovo
  • Creazione di un nuovo account utente
  • Esecuzione di scansioni SFC e DISM

Metodo uno: installazione dell'ultimo aggiornamento di sistema

A volte, il motivo per cui il tema scuro non funziona per Esplora file sul tuo PC potrebbe essere semplice come un aggiornamento mancante. Tieni presente che il tema scuro per Esplora file è stato aggiunto a Windows 10 solo come parte dell'ultimo aggiornamento di ottobre, quindi dovrai avere l'ultima build (1809) installata prima di poter utilizzare la modalità oscura per Esplora file sul tuo PC. Ecco come verificare se hai installato l'aggiornamento:

  • Usa la combinazione di tasti Win + R e inserisci Winver. Premere Invio.
  • Sarai in grado di vedere tutti i dati di base del tuo sistema. Controlla la sezione della versione: se non è la versione 1809, significa che non hai installato l'aggiornamento.

In questo caso, vai avanti e installa l'aggiornamento. Ecco come farlo:

  • Vai su Impostazioni (puoi farlo tramite il collegamento Win + I).
  • In Impostazioni, vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza.
  • Nella sezione destra della finestra, fai clic su Controlla aggiornamenti.
  • Windows eseguirà ora una scansione per gli aggiornamenti disponibili e li installerà in background.



Dopo aver eseguito correttamente l'aggiornamento alla build 1809, puoi provare ad attivare nuovamente il tema scuro in Esplora file e vedere se il problema si è risolto da solo.

Metodo due: ripristino del tema predefinito

Una delle grandi cose di Windows 10 è che consente molte opzioni di personalizzazione e ti consente di passare da una varietà di temi. Tuttavia, questa può anche essere la causa dei problemi che si verificano con il tema scuro in Esplora file. In effetti, non sarai in grado di attivare il tema scuro a meno che tu non stia utilizzando il tema predefinito del sistema.

Ripristinare il tema predefinito è molto semplice. Ecco cosa dovrai fare:

  • Vai su Impostazioni e vai alla sezione Personalizzazione.
  • Dal menu, seleziona Temi.
  • Nell'elenco dei temi disponibili, fai clic su Windows.

Ora sei passato con successo al tema predefinito e dovresti essere in grado di utilizzare il tema scuro in Esplora file senza problemi.

Metodo tre: riavvio di Esplora file



Il motivo per cui il tema scuro non funziona in Esplora file potrebbe essere lo stesso Esplora file. Piccoli problemi nel sistema possono essere la causa di questo e di una serie di altri problemi.

In questo caso, il problema può essere risolto semplicemente riavviando Esplora file. Ecco come riavviare

Esplora file:

  • Apri Task Manager tramite la scorciatoia Ctrl + Maiusc + Esc.
  • Trova Windows Explorer, fai clic con il pulsante destro del mouse sul programma e seleziona Riavvia.

Dopo il riavvio del programma, prova ad attivare nuovamente il tema scuro.

Metodo quattro: disconnettersi e accedere nuovamente



Se i problemi con l'utilizzo del tema scuro per Esplora file sono il risultato di un problema tecnico del sistema, un'altra soluzione efficace potrebbe essere quella di accedere e disconnettersi dal proprio account.

  • Vai su Start e fai clic sull'icona del tuo profilo.
  • Dal menu, seleziona l'opzione Esci.
  • Per accedere nuovamente, scegli il tuo account utente e inserisci le informazioni di accesso.

Ora, prova ad applicare di nuovo il tema scuro in Esplora file: dovresti essere in grado di usarlo senza problemi.

Metodo cinque: creazione di un nuovo account utente

Se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato, la causa del problema potrebbe essere un account utente danneggiato. Per risolvere il problema, dovrai creare un nuovo account utente. Ecco come farlo:

  • Apri l'app Impostazioni e vai alla sezione Account.
  • Dal menu a sinistra, scegli Famiglia e altre persone.
  • Nella sezione destra della finestra, seleziona Aggiungi qualcun altro a questo PC.
  • Clic Non ho le informazioni di accesso di questa persona e vai a Aggiungi un utente senza un account Microsoft.
  • Scegli il nome per il tuo nuovo account e fai clic su Avanti.



Quando il tuo nuovo account è pronto, accedi al nuovo account e prova ad attivare nuovamente il tema scuro in Esplora file.

Metodo sei: esecuzione di scansioni SFC e DISM

A volte, potresti non essere in grado di applicare il tema scuro in Esplora file a causa di un'installazione danneggiata. In questo caso, ti consigliamo di eseguire una scansione SFC (System File Checker). Non è una procedura complicata, dovrai solo fare quanto segue:

  • Esegui il prompt dei comandi come amministratore. Per farlo, usa la combinazione di tasti Win + X e scegli Prompt dei comandi (amministratore) dall'elenco.
  • Dopo che il programma è stato aperto, digita sfc / scannow e premi Invio.

A questo punto inizierà la scansione del sistema, che dovrebbe richiedere dai 10 ai 15 minuti.

Se, per qualche motivo, non sei in grado di eseguire una scansione SFC o se l'esecuzione della scansione non risolve il problema, prova a eseguire una scansione DISM procedendo come segue:

  • Esegui nuovamente il prompt dei comandi come amministratore.
  • Esegui il comando DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth.
  • La scansione inizierà ora: tieni presente che può richiedere 20 minuti o più, quindi dovrai essere paziente.

Dopo aver eseguito la scansione, prova ad attivare di nuovo il tema scuro e verifica se il problema è scomparso.

Mantenere aggiornato il tuo sistema Windows è uno degli aspetti chiave per avere il tema scuro e altre funzionalità e aggiornamenti che funzionano senza problemi sul tuo PC. Ciò include l'aggiornamento regolare dei driver, che può essere un'impresa piuttosto formidabile se eseguita manualmente. Per semplificare le cose, puoi utilizzare software specializzato come Driver Updater. Una volta installato, il programma scansionerà regolarmente il tuo computer per potenziali problemi di driver e li risolverà con un solo clic.