In che modo Windows 10, 8 e 8.1 conoscono la mia posizione?

'La posizione è perfetta. È a metà strada dappertutto '

Amrit Gill

La privacy è una preoccupazione primaria per tutti in questi giorni, quindi potresti chiederti: 'Com'è che in Windows 8, 8.1 e Windows 10 la posizione del mio computer è nota con precisione anche se non ho un ricevitore GPS dedicato abilitato o se non lo faccio non ce l'hai affatto? ”. Il fatto che il tuo Windows 8 / 8.1 / 10 sappia dove ti trovi e non hai la più pallida idea di come ciò avvenga è un'idea abbastanza sconcertante. Pertanto, è tempo che tu metta le cose in chiaro e comprenda come funzionano effettivamente i servizi di localizzazione di Windows poiché la situazione richiede chiaramente che vengano spiegati. E puoi quindi legittimamente porre, a tal proposito, le seguenti domande:



'Come fa Windows a conoscere la mia posizione?'



Che ti piaccia o no, Internet non riguarda solo la libertà, ma anche il doppio della trasparenza. Pertanto, il tuo sistema operativo rileva la tua posizione grazie al tuo indirizzo IP o alla rete wireless che stai utilizzando. Sì, le tue connessioni raramente passano inosservate nel mondo moderno.

'Perché Windows ha bisogno della mia posizione?'

Il tuo sistema operativo che raccoglie i dati sulla tua posizione non significa che qualcuno ti stia spiando in questo preciso momento. Il fatto è che le informazioni in questione sono preziose per alcune app che possono utilizzarle per svolgere il proprio lavoro in modo efficace, ad esempio fornire previsioni del tempo o guidarti attraverso il labirinto della tua città.

'Come posso nascondere la mia posizione?'

Se inizi a sentirti sospettoso o a disagio riguardo ai servizi di localizzazione di Windows, sei libero di disattivare la funzione di localizzazione. Sebbene sia abilitato per impostazione predefinita, potrebbe sembrare troppo per alcuni utenti, quindi il tuo sistema operativo prevede la possibilità di nascondere dove ti trovi effettivamente. Ecco come puoi farlo in

Windows 8

  1. Premi il logo Windows + la scorciatoia X sulla tastiera.
  2. Seleziona Pannello di controllo dall'elenco di opzioni.
  3. Digita Posizione nella casella di ricerca del Pannello di controllo.
  4. Vai alla sezione Impostazioni posizione.
  5. Fare clic sul collegamento Cambia posizione.
  6. Deseleziona 'Attiva piattaforma di localizzazione Windows' e 'Contribuisci a migliorare i servizi di localizzazione Microsoft'.
  7. Fare clic su Applica per rendere effettive le modifiche.

Windows 8.1

  1. Vai nell'angolo in alto a destra e richiama la barra degli accessi.
  2. Seleziona Impostazioni. Quindi procedere a Modifica impostazioni PC.
  3. Fai clic su Privacy e scegli Posizione.
  4. Passa a Consenti a Windows e alle app di utilizzare la mia posizione. Spegnilo.

Windows 10



Per disabilitare il monitoraggio della posizione per il tuo account utente, procedi come segue:

  1. Premi il tasto WINDOWS + I tasti di scelta rapida per visualizzare l'app Impostazioni.
  2. Fare clic sul riquadro Privacy.
  3. Vai al riquadro di sinistra e seleziona Posizione.
  4. Vai alla funzione del servizio di localizzazione. Disattivalo. Cancella la cronologia delle posizioni.
  5. Riavvia il tuo PC.

E queste istruzioni disattiveranno il monitoraggio della posizione per tutti gli account sul tuo PC:

  1. Apri il menu Impostazioni, fai clic su Privacy e scegli Posizione.
  2. Vai a Posizione per questo dispositivo è attivo.
  3. Fai clic su Cambia sotto di esso. Sposta il cursore su off. Assicurati che il tuo PC sia ottimizzato correttamente.
  4. Riavvia il tuo computer.

Puoi anche cancellare la cronologia delle posizioni in Windows 10:

  1. Nel menu Posizione, scorri verso il basso fino a Cronologia delle posizioni.
  2. Fare clic sul pulsante Cancella.



Ora il tuo Windows non può tracciare la tua posizione.

'Come impostare la posizione su Windows 10, 8, 8.1?'

Avendo i suoi pro e contro, la funzionalità di localizzazione di Windows offre comunque un grande vantaggio: puoi utilizzare il servizio in questione per ottenere il massimo da dove ti trovi ricevendo utili suggerimenti, indicazioni e suggerimenti. Quindi, se ti piace l'idea, ecco come puoi configurarla in:

Windows 8

  1. Apri il tuo Esplora file. Fare clic su Desktop. Seleziona Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Orologio, lingua e opzioni internazionali.
  3. Vai alla sezione Regione e fai clic su Cambia posizione.
  4. Vai alla scheda Posizione.
  5. Vai alla sezione Posizione casa.
  6. Seleziona la tua posizione dal menu a discesa.
  7. Fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Windows 8.1

  1. Vai nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  2. La barra degli accessi si aprirà. Fare clic su Impostazioni.
  3. Ora fai clic su Modifica impostazioni PC.
  4. Seleziona Ora e lingua.
  5. Fai clic su Regione e lingua.
  6. Vai alla sezione Paese o regione.
  7. Seleziona la posizione della tua casa dal menu a discesa.
  8. Chiudi le impostazioni del PC.

Windows 10

  1. Vai alla tua app Impostazioni (premi contemporaneamente il tasto logo Windows e I).
  2. Apri Privacy. Seleziona Posizione.
  3. Vai alla posizione predefinita.
  4. Seleziona Imposta predefinito.
  5. Verrai indirizzato a Mappe di Windows e guidato attraverso il processo di selezione della tua posizione predefinita.

Si spera che ora tu sappia qual è la funzione di localizzazione di Windows e come gestirla. Sia che tu preferisca mantenerlo attivo o considerarlo una minaccia, ti consigliamo di mettere al primo posto la tua sicurezza e tenere d'occhio i tuoi dati sensibili. Pertanto, ti consigliamo di utilizzare BoostSpeed: questo strumento impedirà agli hacker di accedere alle tue informazioni personali e cancellerà le tracce della tua attività. Inoltre, consentirà al tuo sistema di funzionare al meglio.



Se hai domande o suggerimenti in merito al problema, puoi lasciare i tuoi commenti nella sezione sottostante.