Ecco come rimuovere la realtà mista in Windows 10 Creators Update

Stai cercando come rimuovere Windows 10 Mixed Reality? In nessun modo questo articolo potrebbe essere più utile in tal senso: qui troverai semplici suggerimenti su come rimuovere Mixed Reality da Windows 10. Assicurati solo di seguire attentamente le nostre istruzioni poiché i trucchi coinvolti richiedono precisione e accuratezza.

Che cos'è la realtà mista di Windows 10?



Mixed Reality, nota anche come Windows Holographic, è una funzionalità integrata di Windows 10 che consente agli utenti di godere di esperienze di realtà virtuale. Dotato di un rig hardware compatibile, puoi immergerti ed esplorare realtà mista - un ambiente virtuale in cui puoi interagire sia con il mondo reale che con oggetti virtuali. Puoi utilizzare questa fantastica piattaforma per giocare, trasmettere in streaming, studiare, divertirti con gli amici e molti altri scopi. Mixed Reality è facile da configurare e navigare, ma molti utenti lo considerano inutile. Se fai parte del gruppo, continua a leggere per vedere come sbarazzarti della cosa.

Come rimuovere Windows 10 Mixed Reality?

Se non si dispone di hardware compatibile o di un auricolare dedicato o il PC non soddisfa i requisiti hardware minimi, è probabile che non sia necessario né utilizzare questa funzione. In un caso come questo, è meglio rimuoverlo del tutto.



  • Rimuovi la realtà mista tramite le impostazioni

Il metodo più semplice per eliminare la funzione è rimuoverla dal programma Impostazioni. Ecco cosa dovresti fare:

  1. Premi il tasto Windows + I combo per aprire l'app Impostazioni.
  2. Fare clic su Mixed Reality.
  3. Nel riquadro di destra, scorri verso il basso su Disinstalla e fai clic su di esso.
  4. Una volta nella schermata di disinstallazione, fare clic sul pulsante Disinstalla.



Sfortunatamente, Mixed Reality non è sempre disponibile nella pagina Impostazioni, il che significa che devi eseguire alcune modifiche al registro per fare le cose. Di seguito sono riportate tutte le istruzioni necessarie.

  • Modifica le impostazioni del registro di Windows

È qui che dovresti essere estremamente cauto. Il registro di Windows è uno dei componenti di sistema più fragili, quindi non c'è spazio per errori durante la modifica. Qui sono necessarie precauzioni, quindi eseguiamo il backup dell'intero database:

  1. Apri la ricerca, digita 'regedit' (non sono necessarie virgolette) e premi Invio.
  2. Una volta nell'Editor del Registro di sistema, vai al riquadro di sinistra e fai clic con il pulsante destro del mouse su Computer.
  3. Fare clic su Esporta, assegnare un nome al backup e salvarlo in una posizione sicura.

Ora abilitiamo la visualizzazione di Mixed Reality nelle Impostazioni:

  1. Nell'app Editor del registro, vai a HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Holographic.
  2. Vedrai FirstRunSucceeded sul lato destro della pagina. Se non vedi l'oggetto, crea un nuovo valore DWORD a 32 bit e chiamalo FirstRunSucceeded.
  3. Fare doppio clic su di esso e impostarne il valore su 1.
  4. Salva le modifiche e esci dall'editor del registro.
  5. Riavvia il tuo computer.



Ora apri l'app Impostazioni (dovrebbe essere presente l'icona Mixed Reality) e ripeti i passaggi descritti nella prima soluzione.

  • Elimina alcune chiavi dal registro di Windows

Questo è un altro trucco del registro di Windows, quindi assicurati di procedere con cautela (speriamo che tu abbia già eseguito il backup del registro di Windows):

  1. Apri l'Editor del Registro di sistema (vedi le istruzioni su come farlo sopra).
  2. Passa a HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionHolographic ed elimina FirstRunSucceeded.
  3. Vai a HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionHolographicSpeechAndAudio e rimuovi PreferDesktopSpeaker e PreferDesktopMic.
  4. Ora procedi alla rimozione di DisableSpeechInput da HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftSpeech_OneCoreSettingsHolographic.
  5. Vai a HKEY_LOCAL_MACHINESoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionPerceptionSimulationExtensions ed elimina DeviceId e Mode.
  6. Ora apri l'app File Explorer e vai a C: Users {nomeutente} AppDataLocalPackagesMicrosoft.Windows.HolographicFirstRun_cw5n1h2txyewyLocalState. Rimuovi il file RoomBounds.json da lì.
  7. Ora vai su C: ProgramData WindowsHolographicDevices. Apri la cartella SpatialStore ed elimina il suo contenuto.
  8. Apri Cerca e digita PowerShell.
  9. Fare clic con il pulsante destro del mouse su PowerShell. Seleziona Esegui come amministratore.
  10. Ora digita quanto segue: Dism / online / Get-Capabilities.
  11. Premi Invio per eseguire il comando.

Al termine, riavvia il PC. La realtà mista non è più qui.



Suggerimento: presumiamo che rimuovi frequentemente app, funzionalità e file non necessari dal tuo computer. Questa è davvero una sana abitudine poiché ingombrare il proprio sistema operativo è totalmente indesiderabile. Ti consigliamo di fare un ulteriore passo avanti e assicurarti che non ci siano residui di software, file spazzatura o voci orfane nel tuo sistema. Per farlo, potresti aver bisogno di uno strumento utile come BoostSpeed: questo pratico software pulirà il tuo Windows, aumenterà le sue prestazioni e proteggerà i tuoi dati sensibili in modo che tu possa stare tranquillo sapendo che il tuo sistema operativo è nel suo stato migliore.

Se hai domande, non esitare a contattarci tramite la sezione commenti qui sotto.