Correzione dell'errore di aggiornamento 0x80072EE2 in Windows 10 e Windows 8.1

'L'unica cosa costante è il cambiamento.'

Eraclito di Efeso

La tecnologia innegabilmente semplifica la nostra vita, risolvendo molti dei nostri problemi. D'altra parte, può essere sia una benedizione che una maledizione. Ad esempio, potresti voler migliorare le funzionalità del tuo computer. Quindi, decidi di aggiornare il tuo sistema operativo, ma all'improvviso vedi il codice di errore di Windows 10 o Windows 8 1 0x80072ee2. Questo problema può impedirti di godere delle nuove funzionalità dell'aggiornamento che avresti dovuto installare.



Cosa causa l'errore di aggiornamento 0x80072EE2?



Le persone di solito riscontrano l'errore 80072EE2 quando il loro sistema operativo non è in grado di connettersi al server di aggiornamento. Per dirla in altro modo, il loro Windows 8.1 o Windows 10 non è in grado di ottenere una risposta adeguata dal server di aggiornamento entro un periodo di tempo specifico.

Il più delle volte, questo errore è causato da una connessione Internet scarsa o intermittente. In altri casi, il firewall potrebbe bloccare l'accesso del computer al server. In quanto tale, la comunicazione tra i due viene interrotta.

Se stai riscontrando lo stesso problema, non preoccuparti. In questo articolo, ti insegneremo come correggere il codice di errore 0x80072ee2 in Windows 10 e in altri sistemi operativi. Continua a leggere e scopri come risolvere questo problema e massimizzare i vantaggi degli aggiornamenti del sistema operativo.

Metodo 1: assicurati di avere una buona connessione a Internet



La prima cosa che devi fare è assicurarti che la tua connessione Internet funzioni correttamente. Apri il tuo browser preferito e prova ad accedere a qualsiasi sito web. Ad esempio, puoi digitare www.google.com nella barra degli indirizzi per verificare se disponi di una connessione Internet funzionante. Se scopri che il codice di errore di Windows 8 1 0x80072ee2 potrebbe essere causato dalla tua scarsa connessione, ti consigliamo di chiamare il tuo provider di servizi Internet e chiedere loro di risolvere il problema.

Metodo 2: disabilitazione del firewall

Quindi, hai provato a controllare la tua connessione Internet e hai imparato che va benissimo. Cosa dovresti fare dopo? Bene, come abbiamo accennato, il firewall potrebbe impedire al tuo computer di accedere al server. In questo caso, dovresti disabilitarlo per rimuovere l'errore. Ecco i passaggi:

  1. Fare clic sull'icona Cerca.
  2. Digita 'pannello di controllo' (senza virgolette), quindi seleziona Pannello di controllo.
  3. Fai clic su Sistema e sicurezza, quindi seleziona Windows Defender Firewall.
  4. Nel menu nella barra di sinistra, fai clic su Attiva o disattiva il firewall di Windows Defender.
  5. Se richiesto, inviare la password amministrativa appropriata.
  6. Nella sezione Impostazioni rete privata, fai clic sull'opzione che dice 'Disattiva Windows Firewall (non consigliato)'.
  7. Nella sezione Impostazioni di rete pubblica, fai clic sull'opzione che dice 'Disattiva Windows Firewall (non consigliato)'.

Nota: questa impostazione dovrebbe essere solo temporanea. Dopo aver risolto il problema, consigliamo di attivare il firewall.

  1. Applicare le modifiche apportate facendo clic su OK.
  2. Torna a ciò che stavi facendo prima che si verificasse l'errore e controlla se il problema è stato risolto.



Se l'errore persiste, attivare il firewall e passare al metodo successivo. Puoi anche provare a disabilitare temporaneamente il tuo software VPN o antivirus. Controlla se il suddetto risolve il problema.

Disattiva temporaneamente il firewall di Windows per risolvere il problema

Metodo 3: contrassegnare il server di aggiornamento come sito Web attendibile

Se la disattivazione del firewall non elimina il problema, puoi provare ad aggiungere il server di aggiornamento all'elenco dei siti Web attendibili. Detto questo, ecco i passaggi da seguire:

  1. Fare clic sull'icona Cerca.
  2. Digita 'opzioni Internet' (senza virgolette), quindi fai clic su Opzioni Internet.
  3. Vai alla scheda Sicurezza.
  4. Nella finestra Protezione, seleziona Siti attendibili.
  5. Fare clic sul pulsante Siti.
  6. Nella casella che dice 'Aggiungi questo sito web all'area', digita i seguenti indirizzi, uno per uno:



http://update.microsoft.com

http://windowsupdate.microsoft.com

Nota: assicurati di fare clic su Aggiungi dopo aver inserito ciascun indirizzo.

  1. Deseleziona la casella che dice 'Richiedi verifica server (https :) per tutti i siti in questa zona'.
  2. Chiudi la finestra Siti attendibili, quindi salva le impostazioni facendo clic sul pulsante OK.
  3. Torna a ciò che stavi facendo prima che si verificasse l'errore e controlla se il problema è stato risolto.



Imposta il server degli aggiornamenti come sito Web attendibile

Metodo 4: utilizzo degli strumenti di risoluzione dei problemi di Windows Update

Una delle grandi cose di Windows 10 è che ha diversi strumenti di risoluzione dei problemi che consentono agli utenti di risolvere comodamente i problemi che interessano il sistema. Per sfruttare questa funzionalità, è necessario determinare ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi specifico che risolverà il problema. Segui i passaggi seguenti:

  1. Fare clic sull'icona Cerca.
  2. Digita 'impostazioni' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Sotto il menu della barra a sinistra, seleziona Risoluzione dei problemi.
  4. Seleziona Windows Update, quindi fai clic su Esegui risoluzione dei problemi.
  5. Risolvi il problema seguendo le istruzioni sullo schermo nello strumento di risoluzione dei problemi.
  6. Torna a ciò che stavi facendo prima che si verificasse l'errore e controlla se il problema è stato risolto.

Risolvi i tuoi problemi di aggiornamento

Metodo 5: ripristino dei componenti dell'aggiornamento

In alcuni casi, l'errore 0x80072ee2 potrebbe essere causato da file di Windows Update danneggiati. Per fortuna, puoi risolvere questo problema reimpostando i componenti tramite il prompt dei comandi. Ecco i passaggi:

  1. Fare clic sull'icona Cerca.
  2. Digita 'cmd' (senza virgolette).
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore.
  4. Devi disabilitare alcuni componenti di Windows Update. Per fare ciò, digita i comandi seguenti. Assicurati di premere Invio dopo ogni comando:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

bit di stop netto

net stop msiserver

  1. Il passaggio successivo consiste nel rinominare la cartella SoftwareDistribution. Immettere i seguenti comandi:

ren C: Windows SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C: Windows System32 catroot2 Catroot2.old

  1. Ora devi riavviare i componenti precedentemente disabilitati. Immettere i seguenti comandi:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio rete

net start msiserver

  1. Riavvia il computer e controlla se l'errore è stato risolto.

Metodo 6: esecuzione del controllo file di sistema

È possibile ripristinare manualmente i componenti di Windows Update per correggere l'errore. Tuttavia, se scopri che alcuni dei file di sistema sono danneggiati o mancanti, puoi provare un approccio diverso come l'utilizzo dello strumento Controllo file di sistema.

  1. Fare clic sull'icona Cerca.
  2. Digita 'cmd' (senza virgolette).
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore.
  4. Nel prompt dei comandi, digita 'sfc / scannow' (senza virgolette).
  5. Attendi che il Controllo file di sistema esegua la scansione del tuo computer.
  6. Al termine del processo, torna a ciò che stavi facendo prima che si verificasse l'errore. Controlla se il problema è stato risolto.

Per assicurarti che non ci siano altri file danneggiati da virus sul tuo computer, ti consigliamo di utilizzare Anti-Malware. Questo strumento può eseguire una scansione approfondita dell'intero sistema e rimuovere programmi sospetti e persino voci di registro.

Scansiona il tuo PC alla ricerca di malware in modo che possa funzionare di nuovo senza problemi