La correzione dell'host nativo della diagnostica con script ha smesso di funzionare?

A volte, quando si utilizzano gli strumenti di risoluzione dei problemi di Windows, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore: 'L'host nativo di diagnostica con script ha smesso di funzionare. Un problema ha causato l'interruzione del corretto funzionamento di questo programma. Windows chiuderà il programma e ti avviserà se è disponibile una soluzione ”. Alcuni utenti hanno anche segnalato di ricevere l'errore 'L'host nativo della diagnostica con script ha smesso di funzionare' una volta ogni poche ore, il che, naturalmente, si è rivelato molto distruttivo per la loro esperienza con il PC.



Quindi, cosa succede se l'host nativo di diagnostica con script non funziona? Esistono diversi metodi che puoi provare per correggere l'errore 'Diagnostica con script Native Host ha smesso di funzionare'.

Come correggere l'errore 'Diagnostica con script Native Host ha smesso di funzionare'?

Ci sono cinque possibili soluzioni al problema. Sono:



  • Esecuzione di una scansione del Controllo file di sistema
  • Utilizzando l'utility Check Disk
  • Avvio pulito di Windows
  • Utilizzo del monitoraggio dell'affidabilità
  • Ripristino di una versione precedente di Windows

Vediamo cosa comporta ciascuno dei metodi precedenti.

Soluzione uno: eseguire una scansione del Controllo file di sistema



In alcuni casi, l'errore 'Diagnostica con script Native Host ha smesso di funzionare' può essere risolto con l'aiuto del Controllo file di sistema che eseguirà una scansione del PC e riparerà i file di sistema danneggiati. Ecco come eseguire una scansione SFC su Windows 10:

  • Vai alla casella di ricerca di Cortana (Win + Q).
  • Nella casella di ricerca, digita 'cmd'.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e scegliere Esegui come amministratore.
  • Nel prompt, inserisci il seguente indirizzo: DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth.
  • Premere Invio.
  • Digita 'sfc / scannow' e premi il tasto Invio per avviare la scansione.
  • Attendi il completamento del processo di scansione (ci vorranno più di 30 minuti).
  • Infine, riavvia il tuo PC.

Soluzione due: utilizzo dell'utilità Verifica disco

L'utilità di controllo del disco di Windows può essere utilizzata anche per eliminare il messaggio di errore. Ecco cosa fare:

  • Apri Cortana.
  • Nella casella di ricerca, digita 'cmd'.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e scegli l'opzione Esegui come amministratore.
  • Nel prompt dei comandi, digita 'CHKDSK / R' e premi il tasto Invio.
  • Segui le istruzioni sullo schermo e riavvia il computer se necessario.

Soluzione tre: avvio pulito di Windows

Il problema dell'host nativo di diagnostica con script può essere il risultato di software di terze parti in esecuzione in background. A volte, potresti anche non essere a conoscenza di alcuni programmi attivi sul tuo PC. Se esegui un avvio pulito di Windows, interromperai questi programmi e, successivamente, eliminerai il fastidioso messaggio di errore. Per pulire l'avvio di Windows:

  • Premi i tasti Win + R per avviare Esegui.
  • Nella casella di testo, digita 'msconfig' e fai clic su OK.
  • Vai alla scheda Servizi.
  • Controlla il Nascondi tutti i servizi Microsoft opzione.
  • Clic Disabilitare tutto .
  • Nella finestra Configurazione di sistema, vai alla scheda Generale.
  • Premere il pulsante di opzione Avvio selettivo.
  • Dai un'occhiata Carica servizi di sistema e Usa la configurazione di avvio originale .
  • Deseleziona l'opzione Carica elementi di avvio.
  • Fare clic su Applica e OK.
  • Segui le istruzioni per riavviare il PC.



Inoltre, assicurati di disporre di un programma anti-malware affidabile come Anti-Malware che protegge il tuo computer da elementi dannosi che possono invadere il tuo sistema, causando questo e tutta una serie di altri errori. Anti-Malware eseguirà scansioni automatiche regolari del tuo PC e rileverà e rimuoverà tutti i programmi pericolosi. Inoltre, il software può essere eseguito insieme al tuo antivirus principale senza causare problemi di compatibilità.

Soluzione quattro: utilizzo di Monitoraggio affidabilità

Un altro strumento che può rivelarsi utile per correggere l'errore 'Scripted Diagnostics Native Host ha smesso di funzionare' è Reliability Monitor, un programma che tiene traccia dei crash del programma e del sistema. Ecco come utilizzare Reliability Monitor:

  • Avvia Esegui.
  • Nella casella di testo, digita 'perfmon / rel' e fai clic su OK.
  • Si aprirà la finestra Monitoraggio affidabilità.
  • Nel grafico, fare clic sulla croce rossa per l'errore di diagnostica con script.
  • Selezionare Visualizza i dettagli tecnici per ottenere il percorso del programma.
  • Sarai in grado di disinstallare qualsiasi software di terze parti che potrebbe aver causato l'errore nell'applet del pannello di controllo Programmi e funzionalità.
  • Se il problema è stato causato da un processo di sistema, potrebbe essere necessario disabilitare il suddetto servizio nelle finestre Servizi o Task Manager.

Soluzione cinque: ripristinare una versione precedente di Windows

Occasionalmente, l'errore può apparire dopo un aggiornamento di Windows. In questo caso, potresti considerare di disinstallare gli ultimi aggiornamenti di Windows. Per farlo, puoi utilizzare l'utilità Ripristino configurazione di sistema:

  • Avvia Esegui.
  • Digita 'rstrui' e fai clic su OK per avviare Ripristino configurazione di sistema.
  • Seleziona Avanti e scegli Mostra più punti di ripristino .
  • Seleziona il punto di ripristino che annullerà l'aggiornamento che causa l'errore.
  • Fare clic su Avanti e su Fine per confermare.



Quale soluzione ha funzionato meglio per te nella correzione dell'errore dell'host nativo di diagnostica con script? Condividi nei commenti qui sotto.