Impossibile inizializzare il servizio BattlEye: errore di caricamento del driver (1450)

BattlEye è una soluzione anti-cheat utilizzata in vari giochi multi-player. Viene utilizzato dagli sviluppatori di giochi per mantenere la concorrenza equilibrata ed equa. Dopotutto, gli hacker di giochi stanno diventando sempre più intelligenti, potenzialmente rovinando intere comunità. Sfortunatamente, questo programma è ancora suscettibile a glitch ed errori. Ad esempio, quando avvii un gioco, ad esempio DayZ, il processo potrebbe essere interrotto da questo messaggio pop-up:



Impossibile inizializzare il servizio BattlEye: errore di caricamento del driver (1450)

Ovviamente, non sarai in grado di giocare senza affrontare questo problema. Non preoccuparti perché ci sono diverse soluzioni che puoi provare. In questo articolo, ti insegneremo come risolvere Impossibile inizializzare il servizio BattlEye: Errore caricamento driver (1450).



Soluzione 1: installa gli ultimi aggiornamenti di Windows

BattlEye è utilizzato in vari giochi multi-player, tra cui PUBG, Arma 2 OA, DayZ e H1Z1, tra gli altri. Se il messaggio di errore è apparso su Windows, è possibile che il tuo sistema non abbia le patch corrette. Tuttavia, l'installazione manuale degli aggiornamenti dovrebbe risolvere il problema. Ecco come puoi farlo:

  1. Sulla tastiera, premi il tasto Windows + S.
  2. Digita 'Impostazioni' (senza virgolette), quindi premi Invio.
  3. Seleziona Aggiorna e sicurezza.
  4. Vai al menu del riquadro di sinistra, quindi fai clic su Windows Update.
  5. Vai al riquadro di destra, quindi fai clic sul pulsante 'Verifica aggiornamenti'.
  6. Se sono disponibili aggiornamenti, scaricali.
  7. Una volta scaricati gli aggiornamenti, riavvia il computer per installarli. Assicurati di chiudere tutti i programmi e di salvare i file aperti prima di riavviare il PC.

Soluzione 2: disabilitare o disinstallare l'Anti-Virus



Uno dei possibili motivi per cui viene visualizzato l'errore BattlEye è perché il tuo antivirus sta interferendo con esso. Quindi, per eliminare il problema, puoi provare a disabilitare il tuo programma di sicurezza di terze parti. Puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni.
  2. Seleziona Task Manager dall'elenco.
  3. Assicurati di essere nella scheda Processi.
  4. Seleziona il tuo antivirus di terze parti, quindi fai clic su Termina operazione.

Dopodiché, puoi provare a eseguire il gioco con diritti amministrativi. Quando si esegue questa operazione, si comunica al sistema che si sta per avviare un'applicazione sicura. In quanto tale, il tuo sistema operativo lo consentirà di funzionare con i privilegi delle funzioni amministrative. Per farlo, segui le istruzioni di seguito:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento sul desktop o sul file eseguibile (.exe) del gioco.
  2. Seleziona Esegui come amministratore.
  3. Se desideri eseguire il gioco con privilegi amministrativi in ​​futuro, puoi invece selezionare Proprietà.
  4. Vai alla scheda Compatibilità.
  5. Seleziona l'opzione 'Esegui questo programma come amministratore'.
  6. Fare clic su OK.

Se sei riuscito a eliminare l'errore disabilitando il tuo antivirus, ti consigliamo di passare a un altro software di sicurezza. Ci sono molti programmi là fuori, ma puoi fidarti dell'efficienza e della copertura di Anti-Malware. Questo strumento è stato sviluppato da un Microsoft Silver Application Developer certificato. Quindi, è progettato per essere compatibile con Windows. Inoltre, non entrerà in conflitto con il tuo antivirus principale. In questo modo, puoi ancora avere la protezione di cui hai bisogno anche mentre giochi al tuo videogioco preferito.

Soluzione 3: utilizzo del prompt dei comandi



Alcuni utenti hanno riferito di essere stati in grado di aggirare l'errore utilizzando il prompt dei comandi. Quindi, se hai provato le nostre soluzioni precedenti e non hanno eliminato il problema, puoi seguire i passaggi seguenti:

  1. Fare clic sull'icona Cerca sulla barra delle applicazioni.
  2. Digita 'cmd' (senza virgolette).
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi dai risultati, quindi selezionare Esegui come amministratore.
  4. Una volta che il prompt dei comandi è attivo, esegui il comando seguente: bcdedit -set TESTSIGNING OFF
  5. Esci dal prompt dei comandi, quindi riavvia il computer.

Soluzione 4: aggiornamento dei driver

Gli utenti che hanno studiato come risolvere il problema Impossibile inizializzare il servizio BattlEye: errore di caricamento del driver (1450) hanno riscontrato che la causa del problema erano driver difettosi o obsoleti. Quindi, ti consigliamo di aggiornare i tuoi driver per eliminare il problema. Puoi farlo manualmente, ma ti consigliamo invece di automatizzarlo, utilizzando Driver Updater. Tieni presente che l'aggiornamento dei driver da solo è un processo noioso, dispendioso in termini di tempo e complicato. C'è anche il rischio di installare driver sbagliati, che causano problemi di instabilità del sistema.

D'altra parte, il processo è molto più semplice e sicuro con Driver Updater. Una volta attivato questo strumento, rileverà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver giusti per esso. Inoltre, risolverà tutti i driver problematici sul tuo computer, non solo quelli relativi all'errore BattlEye. Quindi, una volta completato il processo, noterai un significativo miglioramento della velocità e delle prestazioni del tuo PC.



Sei favorevole al servizio anti-cheat di BattlEye?

Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti qui sotto!