Risolvi il blocco del PC quando passi a un altro account Windows!

'Il ghiaccio non contiene futuro, solo il passato, sigillato.'

Haruki Murakami

Ci sono un sacco di cose congelate da apprezzare, tra cui il gelato, il film Disney in cui i bambini cantavano 'Let it Go' e bei fiocchi di neve. Tuttavia, la maggior parte di noi sarebbe d'accordo sul fatto che uno schermo di computer congelato non può mai indurre felicità. Molti utenti hanno riferito che ciò è accaduto a loro quando hanno provato a passare a un altro account in Windows 8.1, Windows 10 o Windows Server 2012 R2. Ovviamente l'esperienza può essere spiacevole per chiunque perché c'è sempre il rischio di perdere il lavoro non salvato.





Quindi, cosa succede se il tuo PC si blocca dopo il passaggio a un altro account Windows 10? In questo articolo, risponderemo a questa domanda e ti forniremo la migliore soluzione possibile per il problema.

Cosa succede se il tuo PC si blocca dopo il passaggio a un altro account Windows 10

Prima di parlare dei metodi per risolvere il problema, è consigliabile discutere lo scenario in cui si verifica solitamente il problema:

  • L'utente dispone di almeno due account su un PC. Il dispositivo dispone di un sistema operativo Windows 8.1, Windows Server 2012 R2 o Windows RT 8.1. Sebbene ci siano pochi rapporti su questo problema visualizzati su Windows 10, è comunque utile sapere che le soluzioni in questo articolo possono essere applicate a questo sistema operativo.
  • L'utente accede al proprio PC in orientamento orizzontale, quindi passa a Risoluzione schermo e modifica le impostazioni in Orizzontale (capovolto).
  • Passano a un altro account nel proprio computer.

Quello che succede dopo è che il PC si blocca fino a quando l'utente non esegue un arresto a freddo per riavviare il proprio dispositivo. Nella maggior parte dei casi, questo problema si verifica a causa di un deadlock che si verifica dopo che l'utente è passato a un altro account.

Come risolvere il blocco del PC dopo il passaggio a un altro account



Al momento della stesura di questo documento, Microsoft non ha fornito una soluzione infallibile a questo problema. Molti utenti hanno provato varie soluzioni alternative al problema, ma sono solo temporanee. Tuttavia, il modo migliore per risolverlo è installare l'aggiornamento cumulativo 2995388. Tieni presente che questa soluzione funziona meglio sui sistemi operativi Windows RT 8.1, Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2.

Passaggi per eseguire un aggiornamento di Windows

  1. Vai su Impostazioni, quindi fai clic su Modifica impostazioni PC o Aggiorna e ripristina.
  2. Fai clic su Controlla ora, quindi lascia che Windows cerchi gli ultimi aggiornamenti.
  3. Se sono disponibili aggiornamenti, seleziona Installa aggiornamenti.
  4. In Facoltativo, seleziona l'aggiornamento 2995388, quindi fai clic su Installa.
  5. Dopo aver installato gli aggiornamenti, riavvia il PC. Assicurati di salvare i tuoi file e chiudere le tue app prima di farlo. In questo modo, non perderai alcun lavoro non salvato.

Se lo desideri, puoi anche ottenere il pacchetto autonomo per l'aggiornamento 2995388. Puoi farlo cercando i file giusti nell'Area download Microsoft. Assicurati di scaricare quello compatibile con il tuo sistema operativo.

Suggerimento professionale:

Nella maggior parte dei casi, lo schermo si blocca perché il computer è intollerabilmente lento. Quindi, per evitare questo problema, consigliamo di installare BoostSpeed. Una volta attivato questo strumento, eseguirà un controllo completo del sistema e individuerà file spazzatura, problemi di riduzione della velocità e altri elementi che potrebbero causare arresti anomali o anomalie del sistema o dell'applicazione. Semplicemente facendo clic su un pulsante, sarai in grado di spazzare via tutti i tipi di spazzatura dal tuo computer, inclusi i file temporanei dell'utente, i registri degli errori inutilizzati, la cache del browser Web, i file di Windows Update rimanenti, la cache di Microsoft Office non necessaria e i file temporanei di Sun Java, tra molti altri.

Inoltre, BoostSpeed ​​modificherà le impostazioni di sistema e le ottimizzerà, consentendo alla maggior parte delle operazioni e dei processi di eseguire più velocemente. Regola anche le impostazioni della tua connessione Internet per assicurarti un'esperienza di navigazione più veloce e fluida. BoostSpeed ​​è considerato affidabile da milioni di utenti di PC in tutto il mondo. Quindi è giunto il momento di cogliere l'opportunità!



Pensi che ci siano metodi migliori per risolvere i problemi di blocco dello schermo?

Condividi i tuoi suggerimenti nella sezione commenti qui sotto!